Regno dei Funghi

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Regno dei Funghi
NSMBUMushroomKingdom.png
Locazione: Mondo dei Funghi
Capitale: Fungopoli
Regnante: Principessa Peach, re
Abitanti: Toad, Umani, Goomba, Koopa, Yoshi...
Prima apparizione: Super Mario Bros. (1985)
Ultima apparizione: Super Mario Odyssey (2017)
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo, puoi aggiungere informazioni?
Questo articolo tratta del luogo in cui si svolgono la maggior parte dei giochi. Per informazioni su altri significati di Regno dei Funghi, vedi Regno dei Funghi (disambigua).

Il Regno dei Funghi è una delle terre più grandi del Mondo dei Funghi, popolata principalmente dai Toad. La Principessa Peach è la sovrana del regno, e la capitale è Fungopoli. Confina a sudovest con il Regno di Fagiolandia. Gode di una grande varietà di paesaggi, passando da praterie e colline rigogliose a montagne innevate, spiagge tropicali e deserti torridi.

Panoramica[modifica | modifica wikitesto]

Il Regno dei Funghi appare con aspetti diversi a seconda del gioco. Nella serie di Super Mario Bros., per esempio Super Mario Bros. e la serie di New appare come un luogo incontaminato diviso in otto mondi diversi che Mario attraversa per salvare Peach dall'invasore Bowser. Nei vari giochi di ruolo, come la serie di Paper Mario, e nella serie di Mario Kart appaiono per la prima volta delle città e delle strade.

Nel cartone animato Super Mario il Regno dei Funghi appare spesso vessato da Re Attila (equivalente di Bowser) che rapisce la Principessa Amarena. In un episodio, intitolato "Il Regno dei Funghi", si tengono delle elezioni nel Regno, cosa molto strana essendo esso una monarchia.

Il Regno dei Funghi ha ispirato molti scenari nella serie di Super Smash Bros., chiamati spesso semplicemente Regno dei Funghi, e ricordano l'aspetto che il Regno aveva in Super Mario Bros. In Super Smash Bros. Melee appare uno scenario chiamato Regno dei Funghi II, che nonostante il nome è basato sulla terra di Subcon, ambientazione di Super Mario Bros. 2. In Super Smash Bros. Brawl appare il Regno Fungoso, che riproduce i livelli 1-1 e 1-2 di Super Mario Bros. in versione desertica e post-apocalittica.

Informazioni generali[modifica | modifica wikitesto]

Governo[modifica | modifica wikitesto]

Il Regno dei Funghi è una monarchia retta dalla Principessa Peach, che risiede nel suo castello a Fungopoli, la capitale.

Peach è protetta da centinaia di Toad che difendono il castello, e da Mario e Luigi che hanno salvato numerose volte il Regno e la Principessa da Bowser e i suoi scagnozzi.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Il Regno dei Funghi ha una popolazione molto vasta, che consiste in centinaia di specie, tra cui umani, Toad, Goomba, Koopa e Boo. Gli umani nel Regno dei Funghi sono molto pochi, nonostante la principessa stessa sia un'umana.

Specie principali del Regno dei Funghi[modifica | modifica wikitesto]

Valuta[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Moneta.

La valuta del Regno dei Funghi sono le Monete, chiamate Monete Fungo all'estero. Esistono le Monete gialle, che valgono una Moneta; le Monete Rosse (2 monete); le Monete Blu (5 monete); e monete d'oro che valgono 10 o 100 monete.

Città e Castelli[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel Nintendo Monopoly, c'è una carta Blocco ? (Imprevisti) che spedisce il giocatore sulla casella Mario (Parco della Vittoria) per aver salvato il Regno dei Funghi.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese キノコ王国
Kinoko Ōkoku
Uk.png Inglese Mushroom Kingdom
Du.png Olandese Paddenstoelenrijk
KorSud.png Coreano 버섯 왕국
Beoseot Wangguk