Spirù

Da Super Mario Wiki.

“Qui lo dico e lo ripeto: io senza Collier non mi schiodo di qui! "Chi si spoglia delle gioie di sua beltà non è schiavo!". Beh, io sono schiava!”
Spirù, Paper Mario: Il Portale Millenario

Spirù
Spirù.jpg
Specie: Dea del Vento
Doppiatore attuale:
Luogo d'origine: Bosco Misterioso
Debutto in: Paper Mario: Il Portale Millenario (2004)
Ultima apparizione: Super Paper Mario (cameo) (2007)

Spirù (anche nota come Madame Spirù) è il terzo membro della compagnia di Mario in Paper Mario: Il Portale Millenario. È una vanitosa dea del vento ed ex attrice teatrale, e abita in una villa nel Bosco Misterioso. Tutte le sue abilità hanno a che fare col vento.

Sua caratteristica è di usare quando parla diversi francesismi, per esempio il fatto che chiama Mario "trésor".

Appare anche in Super Paper Mario, in cui ha due camei come fotografia e Carta Raccolta.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Mario, Goombella e Koopaldo si sono uniti al Fufino Fufo per liberare la Grande Quercia, casa di tutti i Fufini, dagli Incrociati. Però gli eroi scoprono di non poter entrare, perché gli Incrociati hanno chiuso la porta. Fufo spiega di avere bisogno dell'aiuto della dea Spirù, che abita lì vicino, per trovare l'entrata segreta.

Mario e compagni quindi raggiungono la casa di Spirù, ma la dea è barricata in camera, e rifiuta di uscire senza il suo collier, che ha perso nel bosco. Per trovarlo, gli eroi dovranno tornare all'inizio del bosco e sconfiggere in battaglia il Trisdombra, che aveva trovato la collana nel bosco. Una volta restituito il collier, Spirù si unisce al gruppo di Mario. La sua abilità sul campo le consente di creare un vento che può svelare porte nascoste.

Alla fine del gioco torna a fare l'attrice, e insieme a Rampel ha messo in scena uno spettacolo basato sull'avventura degli eroi.

Attacchi[modifica | modifica wikitesto]

Spirù conosce quattro mosse, di cui due già all'inizio e due salendo di rango.

La prima mossa è Schiacciatosta: una semplice carica data con tutto il corpo a un nemico. La seconda è Folata, per la quale Spirù soffia via i nemici più deboli dalla battaglia.

La terza è Bacio Viscerale, con cui Spirù bacia uno dei nemici rubandole dei PV. L'ultima è Coltre Elusiva, che aumenta per qualche turno l'elusività di Mario.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il suo nome deriva dalla radice "spiro", che significa "aria", "vento" o "respiro".
  • L'acconciatura di Spirù somiglia a quella di Ludwig von Koopa, mentre i suoi accessori (come rossetto, collana e bracciali) ricordano Wendy O. Koopa.
  • Il fatto che prima che si unisca al gruppo bisogna ritrovarle la collana è simile al primo Paper Mario, dove bisognava recuperare il guscio di Kooper perché si unisse al gruppo.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese クラウダ
Kurauda
Uk.png Inglese Flurrie
France.png Francese Cumulia
De.png Tedesco Aerona
Spa.png Spagnolo Claudia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]