Super Mario's Wacky Worlds

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Super Mario's Wacky Worlds
SMWW Titolo.png
Sviluppatore: NovaLogic
Pubblicazione: Philips Media
Genere: Piattaforma
Console: Philips CD-i
Modalità: Sconsosciuta
Data di pubblicazione: Annullato

Super Mario's Wacky Worlds doveva essere un sequel di Super Mario World, pianificato per il fallimentare Philips CD-i. Il gioco era sviluppato dalla NovaLogic per la Royal Philips Electronic. Il gioco non fu mai rilasciato, ma nonostante ciò ci sono solo tre copie fisiche in circolazione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario's Wacky Worlds nacque in un periodo quando la compagnia che lo sviluppò, NovaLogic, sperava di essere assunta da Nintendo. Per aiutare Nintendo con il "SNES-CD", un lettore di dischi per Super Nintendo Entertainment System, Philips ottenne alcuni diritti per lo sviluppo di alcuni giochi con personaggi Nintendo per il loro Philips CD-i.

Gli sviluppatori Silas Warner e John Brooks furono assunti come progettisti per il gioco. Presero il lavoro tanto seriamente da lavorarci ventiquattro ore su ventiquattro per due settimane consecutive, finendo solo una parte di un livello da presentare a Nintendo. Il loro incontro con gli sviluppatori di Nintendo avvenne alle otto del mattino di un venerdì mattina, e gli sviluppatori della NovaLogic avevano messo solo una piccola parte del loro gioco in un disco quattro ore prima.

Nintendo fu molto colpita del lavoro dei due sviluppatori, ma a causa della scarsa vendita del CD-i gli sviluppatori furono costretti a cancellare il gioco. Questo fu il punto conclusivo della carriera di Warner con il CD-i, il quale aveva intuito la reazione esatta di Nintendo. Tuttavia, altri sviluppatori come il gestore della parte grafica Nina Stanley decisero di continuare il progetto.

Nonostante gli sviluppatori fossero entusiasti di sviluppare un gioco di Mario tradizionale, NovaLogic sperò di usare meno budget monetario possibile per la realizzazione del progetto, con l'intento di ricevere un profitto molto basso mentre si concentravano di più su altri giochi come quelli della serie Comanche.

La versione finale del prototipo è la versione 0.11, versione pre-alpha finita il 3 marzo 1993 dopo circa un anno di sviluppo. In totale circa l'80% della grafica, il 95% della progettazione e il 30% dei codici sono stati realizzati.

Tutt'oggi esistono tre copie fisiche in circolazione, una delle quali è stata venduta su eBay per mille dollari. Un altro prototipo, praticamente uguale a quello venduto su eBay, è stato reso disponibile su Internet come formato ISO e può essere giocato con un emulatore oppure come un disco non ufficiale su una vera console CD-i.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

A causa del fatto che il gioco ha raggiunto una versione primitiva, il gameplay è piuttosto limitato. L'unica versione di Mario giocabile è Super Mario, e non ci sono potenziamenti di alcun genere. Inoltre, Mario può camminare solo a sinistra e a destra e saltare. Non può scivolare dai pendii o nuotare, anche se queste abilità erano state pensate dato l'aspetto di alcuni livelli dove queste azioni erano obbligatorie. I nemici non sono programmati correttamente; essi scompaiono non appena Mario ci finisce sopra e non lo danneggiano.

L'ordine dei livelli non è esplicito, ma può essere sistemato grazie al menù principale dove si possono selezionare i vari livelli. Molti dei mondi hanno due o tre livelli, i primi dei quali finiscono con dei Tubi Warp (o altre varie cose, come il Cavallo di Troia nel livello Grecia 1), mentre altri finiscono con una "M" rossa gigante, presumibilmente simile ai Cancelli Giganti di Super Mario World, ma che terminano il mondo, anziché semplicemente il livello. Tuttavia, le "M" giganti potevano servire ad altro, in quanto ce n'è una assieme a un Tubo nel livello Igloo 1.

Sia la "M" che i Tubi Warp non funzionano, perciò se uno vuole continuare a giocare deve far ripartire il CD-i o l'emulatore.

Grafica[modifica | modifica wikitesto]

Riprodurre accuratamente la grafica di Super Mario World era molto complicato per la squadra di sviluppo di Wacky Worlds, dato che il CD-i aveva un metodo di creazione della grafica completamente diverso rispetto a quello del Super Nintendo. Per creare i personaggi gli sviluppatori hanno "piratato" quelli di Super Mario World, creando Mario e diversi Koopa: Koopa greci con indosso una tunica e una corona d'alloro in testa, Koopa cavalieri con un elmo piumato, Koopa eschimesi blu con una pelliccia e Koopa vampiri con indosso un mantello e dei canini visibili dalla bocca. La squadra di sviluppo ha creato anche un nemico di loro invenzione, un tricheco nello stile di Super Mario World.

Tutti i vari sfondi sono stati disegnati a mano, infatti sono basati su dei disegni fatti su carta. Gli sfondi sono basati sui luoghi del mondo reale.

Suoni[modifica | modifica wikitesto]

Il prototipo contiene una sola traccia sonora: il tema dei livelli all'aperto di Super Mario World, mentre l'unico effetto sonoro è quello del salto di Mario. Entrambi sembrano essere degli elementi provvisori, in quanto l'idea per il gioco finale era quella di trarre vantaggio dal formato del disco per l'uso di un formato audio più flessibile, anziché usare dei suoni più sintetizzati.

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Attenzione: L'articolo è in costruzione. Si prega di scusare il suo aspetto informale.

Antichità[modifica | modifica wikitesto]

Grecia[modifica | modifica wikitesto]

  • Grecia 1
  • Grecia 2
  • Grecia 3

Egitto[modifica | modifica wikitesto]

  • Egitto 1
  • Egitto 2
  • Egitto 3

Azteco[modifica | modifica wikitesto]

Questo mondo è completamente vuoto. La squadra di sviluppo non ha sviluppato nulla per questo mondo. Tuttavia i due livelli sono citati.

  • Azteco 1
  • Azteco 2

Luoghi infestati[modifica | modifica wikitesto]

Castello[modifica | modifica wikitesto]

  • Castello 1
  • Castello 2

Nave[modifica | modifica wikitesto]

  • Nave 1
  • Nave 2
  • Nave 3

Casa[modifica | modifica wikitesto]

Come per il mondo Azteco, nessun livello contiene dati, anche se i livelli sono comunque citati.

  • Casa 1
  • Casa 2

Giungla[modifica | modifica wikitesto]

Caverna[modifica | modifica wikitesto]

  • Caverna 1
  • Caverna 2
  • Caverna 3

Palude[modifica | modifica wikitesto]

  • Palude 1
  • Palude 2
  • Palude 3
  • Palude 4
  • Palude 5
  • Palude 6

Villaggio[modifica | modifica wikitesto]

Un altro mondo senza dati. Il numero di livelli suggerisce che questo mondo doveva essere simile a quello della Palude.

  • Villaggio 1
  • Villaggio 2
  • Villaggio 3
  • Villaggio 4
  • Villaggio 5
  • Villaggio 6

Artico[modifica | modifica wikitesto]

Iceberg[modifica | modifica wikitesto]

  • Iceberg 1
  • Iceberg 2

Igloo[modifica | modifica wikitesto]

  • Igloo 1

Montagna di ghiaccio[modifica | modifica wikitesto]

  • Montagna di ghiaccio 1

Stramboide[modifica | modifica wikitesto]

Città al neon[modifica | modifica wikitesto]

  • Città al neon 1

Geometropoli[modifica | modifica wikitesto]

  • Geometropoli 1

Terra dei Plaid[modifica | modifica wikitesto]

  • Terra dei Plaid 1

Tubolare[modifica | modifica wikitesto]

Tubazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Tubazioni 1

Fogne[modifica | modifica wikitesto]

Questo mondo non contiene dati, come molti altri elencati sopra.

  • Fogne 1

Laboratorio di chimica[modifica | modifica wikitesto]

Questo mondo e il suo unico livello non contengono dati, anche se il suo tema è particolarmente simile a quello del livello Castello 1.

  • Laboratorio di chimica 1

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]