Super Mario Bros.: The Lost Levels

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Super Mario Bros.: The Lost Levels
SMBTLL.png
Sviluppatore: Nintendo EAD
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Piattaforme
Console: Famicom Disk System, Game Boy Advance, Virtual Console (Wii, 3DS e Wii U)
Modalità: Da uno a due giocatori
Valutazione:
PEGI3new.svg PEGI: Da tre anni in poi
ESRBE.png ESRB: Per tutti
Dispositivo:
Famicom Disk System:
Floppy Disk
Wii:
Media DL icon.png Download digitale
Wii U:
Media DL icon.png Download digitale
Game Boy Advance:
Media GBA icon.png Cartuccia
Nintendo 3DS:
Media DL icon.png Download digitale
Controller:
NES:
Wii:
Data di pubblicazione: Famicom Disk System:
Jap 3 giugno 1986

Game Boy Advance:
jap 10 agosto 2004

Virtual Console (Wii):
jap 1 maggio 2007
eur 14 settembre 2007
aus 14 settembre 2007
usa 1 ottobre 2007

Virtual Console (3DS):
jap 25 luglio 2012
usa 27 dicembre 2012
eur 27 dicembre 2012
aus 27 dicembre 2012
SudKor 6 luglio 2016

Virtual Console (Wii U):
jap 8 agosto 2013
eur 23 gennaio 2014
aus 23 gennaio 2014
usa 13 marzo 2014
[ Topic di discussione]
Questa voce è incompleta. Ecco cosa manca: approfondimenti vari.
VanishSwitch.png Questo articolo non rispetta i criteri di formattazione. Modificalo seguendo le linee guida.

Super Mario Bros.: The Lost Levels è il seguito di Super Mario Bros., uscito solo in Giappone col nome di Super Mario Bros. 2. Le principali differenze da Super Mario Bros. sono la grafica (leggermente cambiata), i livelli (tutti sostituiti con nuovi) e il salvataggio di dati all'inizio di ogni mondo. Inoltre è stato introdotto anche il letale Fungo Velenoso. Shigeru Miyamoto ha pensato di sviluppare questo gioco per i giocatori che avevano già completato Super Mario Bros. e volevano dei livelli più competitivi. Super Mario Bros.: The Lost Levels, infatti, è considerato tuttora uno dei giochi più difficili della serie. Proprio a causa della sua difficoltà, Nintendo decise di non pubblicare il gioco al di fuori del Giappone: al suo posto venne pubblicato Super Mario Bros. 2 chiamato in Giappone Super Mario USA.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che Mario e Luigi hanno salvato Peach e i Toad la pace ritorna nel Regno dei Funghi ma Bowser e la Truppa Koopa rapiscono di nuovo Peach e i fratelli devono attraversare nove nuovi mondi molto più difficili di quelli di Super Mario Bros. e salvare Peach.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il Gameplay è molto simile a quello di Super Mario Bros. ma sono stati cambiati la grafica e tutti i livelli; i nemici sono gli stessi del gioco precedente e sono di più per rendere il gioco nella difficoltà in cui si ritrova adesso. Negli oggetti è stato aggiunto il Fungo avvelenato che a differenza degli altri strumenti non è un Power-up bensì un nemico e se Mario o Luigi lo toccano perderanno.

Il lato negativo del gioco è l'assenza di modalità multiplayer ma il giocatore all'inizio del gioco può scegliere di usare uno dei fratelli per finire il gioco (al contrario del prequel dove era presente una modalità multigiocatore e una modalità monogiocatore solo con Mario).

I mondi sono 9 e non 8 (escluso ovviamente il Mondo 36 considerato un glitch) e il nono mondo chiamato Mondo A è totalmente opzionale e non c'è necessità di farlo per finire il gioco; i mondi tuttavia possiedono ancora 4 livelli ciascuno.

Remake e altre pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario All-Stars[modifica | modifica wikitesto]

Un remake di Super Mario Bros.: The Lost Levels fu incluso in Super Mario All-Stars per Super Nintendo Entertainment System. Al contrario dell'originale, in questo remake i dati vengono salvati all'inizio di ogni livello. Inoltre la grafica è stata completamente rifatta.

Super Mario Bros. Deluxe[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Bros. Deluxe (remake di Super Mario Bros. per Game Boy Color), completando l'avventura con un punteggio alto (da 300,000 punti in su) si sblocca Super Mario Bros.: The Lost Levels. La grafica è la stessa del Super Mario Bros. originale ma alcuni livelli sono stati rimossi e, come in Super Mario All-Stars, i dati vengono salvati all'inizio di ogni livello.

Famicom Mini: Super Mario Bros. 2 [modifica | modifica wikitesto]

I Famicom Mini sono i corrispondenti giapponesi della Classic NES Series per Game Boy Advance. Qui il gioco risulta identico alla versione originale.

Virtual Console[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 settembre 2007, durante l'Hanabi Festival, Super Mario Bros.: The Lost Levels è stato pubblicato sulla Virtual Console del Wii. Si tratta della prima volta che una versione identica all'originale viene pubblicata in Europa.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese スーパーマリオブラザーズ
Sūpāmarioburazāzu 2
Super Mario Bros. 2
Uk.png Inglese Super Mario Bros.: The Lost Levels Super Mario Bros.: I Livelli Perduti

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]