Super Mario Galaxy 2

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Super Mario Galaxy 2
Smg2boxart.png
Sviluppatore: Nintendo EAD Tokyo
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Piattaforme, azione/avventura
Console: Wii
Modalità: Giocatore singolo, multigiocatore in cooperativa
Valutazione:
PEGI3new.svg PEGI: Da tre anni in poi
ESRBE.png ESRB: Per tutti
Dispositivo:
Wii:
Media CD icon.png Disco ottico
Wii U:
Media DL icon.png Download digitale
Controller:
Wii:
Wii U:
Data di pubblicazione: Wii:
Jap 27 maggio 2010
Usa 23 maggio 2010
Eur 11 giugno 2010
Aus 1 luglio 2010
Cina 4 dicembre 2010
KorSud 20 gennaio 2011
RepCin 4 dicembre 2010

Wii U (download digitale):
usa 14 gennaio 2015
eur 14 gennaio 2015
jap 15 gennaio 2015
aus 15 gennaio 2015
[ Topic di discussione]
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo, puoi aggiungere informazioni?

Super Mario Galaxy 2 è un gioco di piattaforme in 3D per la console Wii. È il seguito di Super Mario Galaxy ed è il quarto episodio in 3D della serie di Mario. Il gioco introduce elementi nuovi e altri presi dal prequel.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ogni cento anni, nel Regno dei Funghi viene celebrato il Festival delle Stelle, ed è il giorno in cui dal cielo cadono le Astroschegge. Tutti sono eccitati e felici per questo evento. La Principessa Peach manda a Mario una lettera d'invito per il festival, e l'idraulico, euforico e felice, corre subito al castello ansioso di partecipare. Durante il tragitto Mario trova una strana creaturina tra i cespugli: uno Sfavillotto, che si infila nel suo cappello e gli dona il potere delle stelle: da questo momento, Mario può fare le piroette! Insieme al suo nuovo amico, Mario arriva finalmente al castello. Ma ad attenderlo c'è una brutta sorpresa... Bowser è diventato gigante grazie all'energia delle Superstelle e ha rapito la principessa Peach! Accennando un piano malefico, il gigante se ne va più veloce del vento. Per fortuna due Sfavillotti hanno assistito alla scena, e desiderosi di aiutare Mario, uno di loro si trasforma in una Stella Lancio e catapulta Mario nello spazio profondo. Mario attraversa molti pianetini durante l'inseguimento, che lo porta a scontrarsi con Baby Dino Piranha. Mario, una volta sconfitto il mostro, trova una Superstella. La Superstella lo guida fino a un pianetino abitato da alcuni Sfavillotti. Il loro capo, lo Sfavillotto Lume, si presenta e chiede a Mario di recuperare le Superstelle rubate da Bowser. Mario accetta, e l'energia della Superstella sottratta a Baby Dino Piranha trasforma il pianetino nell'Astronave Mario. Insieme ai suoi nuovi amici, al suo nuovo potere e all'astronave, Mario parte per una grande avventura spaziale, la più grande di tutti i tempi!

Meccaniche di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Le meccaniche di gioco sono simili a quelle del primo episodio, in cui la classica formula dei platform è stata arricchita dall'introduzione di una fisica che è influenzata dalla forza di gravità; sono infatti presenti, accanto ai classici livelli a scorrimento su piattaforma, livelli a gravità variabile, che talvolta può cambiare istantaneamente, e con pianeti sferici; se inoltre la maggior parte dei livelli è in 3D, alcuni livelli o parti di livello recuperano il tradizionale 2D degli albori della serie Mario. Il gameplay è stato ulteriormente ampliato grazie all'introduzione di diversi power-up quali Mario Nuvola e Mario Roccia, nonché di una trivella che consentirà a Mario di attraversare anche interi pianeti. Il sistema di navigazione nei livelli è quello classico presente nei primi capitoli Mario e recentemente reintrodotto in New Super Mario Bros. Wii: a esso tuttavia si accede mediante un hub world simile a quelli visti nei precedenti giochi 3D nella serie, in questo caso l'Astronave Mario.

Novità[modifica | modifica wikitesto]

  • Luigi appare in alcune galassie casuali durante lo svolgimento del gioco. Dopo aver sconfitto Bowser nel Mondo 6 Luigi diverrà totalmente intercambiabile con il fratello.
  • Sono presenti le bandiere (tali bandierine riprese da New Super Mario Bros. Wii) che appaiono piantate nel terreno a vari punti del livello: una volta toccata, eseguito una piroetta (che si compie scuotendo il telecomando Wii vicino a essa) o mossa con la lingua di Yoshi, il logo nero di Bowser si trasformerà nel logo rosso con la "M" di Mario (se, appunto si usa Mario), o nel logo verde con la "L" di Luigi (se si usa Luigi), permettendo, in caso di vite perse, di riprendere il gioco da quel punto. Tali bandiere non saranno tuttavia presenti in ogni livello.
  • La modalità multiplayer è stata ampliata: il secondo giocatore, che in Super Mario Galaxy aveva solo la possibilità di lanciare Astroschegge e bloccare nemici, assume la forma di uno Sfavillotto arancione che ha la possibilità di combattere gli avversari, raccogliere funghi 1-up e monete (incluse quelle viola).
  • È presente, ripresa dalla Superguida di New Super Mario Bros. Wii, lo Spirito Cosmico, che consente al giocatore di lasciare il completamento del livello alla CPU. Ma in tal caso la Superstella si trasformerà in una Stella Bronzo.
  • È presente una TV che fornisce consigli a Mario, disposto nei livelli iniziali soprattutto per aiutare i novizi. In certi casi apparirà dopo ripetuti fallimenti nel compiere una certa azione.
  • È presente la Scimmia Bighellona, con cui Mario si troverà a confrontarsi in vari minigiochi.
  • Nel gioco saranno presenti i Lolloriti con i quali si dovrà gareggiare con Alapinta: ciò rappresenta un gioco simile al Mantasurfing del primo capitolo.
  • È stata introdotta una nuova tipologia di clone di Mario, che in questo gioco si chiamano "Ombre scure", una versione simile a Mario Cosmico (presente in Super Mario Galaxy, contro cui Mario doveva gareggiare). La particolarità di tali Mario è che imitano i movimenti del giocatore, che per evitarli è costretto a muoversi secondo una logica che ricorda quella del videogioco Snake.
  • Le stelle sono 242 (come nel primo capitolo): 120 stelle normali e 120 stelle verdi che saranno ottenibili solo al passaggio delle Comete Burlone Verdi; queste inizieranno ad apparire solo in seguito all'ottenimento delle prime 120 stelle e la sconfitta di Bowser nel Generatore Galattico.
  • Le ultime due Superstelle si troveranno nella Galassia Leggendaria, che si potrà sbloccare dopo aver preso tutte le 240 stelle.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Potenziamenti[modifica | modifica wikitesto]

Mario

  • Mario Nuvola: Per trasformarsi Mario deve raccogliere un Fiore Nuvola. Permette a Mario di creare una nuvola grazie a una Piroetta, in modo da salire più in alto o di percorrere lunghe distanze su dei burroni. Può crearne tre per volta, e per farne altre deve prendere un altro Fiore Nuvola. Con Mario Nuvola puoi anche salire sulle nuvole senza cadere di sotto.
  • Mario Roccia: Per trasformarsi Mario deve raccogliere un Fungo Roccia. Permette a Mario di trasformarsi in una roccia per poter rotolare dappertutto, e per distruggere qualsiasi cosa sul suo cammino.
  • Mario Ape: Per trasformarsi Mario deve raccogliere un Fungo Ape. Permette a Mario di trasformarsi in una Dolceape e di volare per un periodo di tempo limitato. Se raccoglie una moneta in volo può restare in aria più a lungo.
  • Mario Spettro: Per trasformarsi Mario deve raccogliere un Fungo Spettro. Permette a Mario di fluttuare e di oltrepassare i muri con i suoi poteri di Boo. Se incontra la luce torna normale.
  • Mario Iride: Per trasformarsi Mario deve raccogliere una Stella Iride. Permette a Mario di diventare invincibile per un periodo di tempo limitato, e di distruggere qualsiasi cosa con un semplice tocco.
  • Mario Fuoco: Per trasformarsi Mario deve raccogliere un Fiore di fuoco. Permette a Mario di lanciare Palle di Fuoco per un periodo di tempo limitato.
  • Mario Molla: Per trasformarsi Mario deve raccogliere il Fungo Molla. Permette a Mario di diventare una molla e di eseguire dei salti molto più alti. Se tocca un muro farà automaticamente un Salto a Parete.

Yoshi

  • Yoshi Scatto: Per trasformarsi Yoshi deve raccogliere un Frutto Peperino. Permette al dinosauro di correre veloce come il vento, sia sulle pareti che sull'acqua.
  • Yoshi Bolla: Per trasformarsi Yoshi deve raccogliere un Frutto Bolla. Permette al dinosauro di diventare una bolla azzurra e di fluttuare per un periodo di tempo limitato. Può trattenere il respiro per cambiare meglio direzione.
  • Yoshi Luce: Per trasformarsi Yoshi deve raccogliere un Frutto Lampadino. Permette al dinosauro di illuminare lo spazio circostante e di scoprire strade segrete. Poco a poco la luce si affievolisce e se la luce si spegne definitivamente Yoshi torna come prima.

Secondo Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Il secondo giocatore ritorna in questo episodio. Invece che essere un semplice cursore con sopra scritto G2, qui il secondo giocatore veste i panni dello Sfavillotto Aiutante, uno Sfavillotto arancione che può unirsi a Mario. Il secondo giocatore non può solo bloccare i nemici, ma anche raccogliere Astroschegge nel mentre. Lo Sfavillotto Aiutante si trova sull'Astronave Mario fin da subito, e il giocatore può unirsi a Mario in qualsiasi momento.

Boss[modifica | modifica wikitesto]

Mondi e Galassie[modifica | modifica wikitesto]

Mondo 1: Il Grande Viaggio nello Spazio

Mondo 2: Alla Ricerca delle Stelle

Mondo 3: Ai Confini dell'Universo

Mondo 4: Gli Infiniti Misteri del Cosmo

Mondo 5: La Sfida all'Infinito

Mondo 6: Sulle Tracce di Bowser

Mondo S: Un Mondo Speciale da Scoprire

Recensioni[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Galaxy 2, sulla scia del suo predecessore, è stato un successo di critica. GameRankings ha stimato un voto medio del 97,12%, terzo gioco migliore del sito dopo Super Mario Galaxy e The Legend of Zelda: Ocarina of Time, mentre Metacritic riferisce un 97 su 100. Anche la rivista NRU ha lodato molto il gioco conferendogli un voto di 10/10 definendolo "l'equivalente elettronico di un parco giochi galattico". Il gioco ha in generale ricevuto numerosi voti perfetti, tra i quali sono da citare voci autorevoli quali IGN, Edge e GameSpot, ed è stato generalmente acclamato proprio per la somiglianza con il predecessore: molte reviews asseriscono che una formula come quella del predecessore non doveva essere cambiata. Una nota di merito l'ha avuta la colonna sonora: se infatti già quella del capitolo predecessore aveva ricevuto unanimi complimenti, questa è stata considerata anche migliore. IGN ha specificato che "vi sono molte più sonorità da big band".

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Super Mario Galaxy 2
De.png Tedesco Super Mario Galaxy 2

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]