Super Mario Land

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia indipendente italiana.
Super Mario Land
Super Mario Land Cover.jpg
Sviluppatore: Nintendo R&D 1
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Gioco di piattaforme
Console: Game Boy, Virtual Console (3DS)
Modalità: Giocatore singolo
Valutazione:
PEGI3new.svg - Da tre anni in poi
ESRBE.png - Everyone (Chiunque)
Dispositivo:
Game Boy:
Media GB icon.png Cartuccia
Nintendo 3DS:
Media DL icon.png Download digitale
Controller:
Game Boy:
Nintendo 3DS:
Data di pubblicazione: Game Boy:
Jap 21 aprile 1989
Usa 31 luglio 1989
Eur 28 settembre 1990

Virtual Console (3DS)
Usa 6 luglio 2011
Jap 7 giugno 2011
Eur 7 giugno 2011
Aus 7 giugno 2011
[ Topic di discussione]

Super Mario Land è stato il primo videogioco per Game Boy di Mario. Fu rilasciato dalla Nintendo nel 1989. Il gioco poi è stato rilasciato per la Virtual Console del Nintendo 3DS nel 2011. Super Mario Land è il primo di una serie composta da tre giochi, gli altri due sono Super Mario Land 2: 6 Golden Coins e Wario Land: Super Mario Land 3.

Trama

La storia di Super Mario Land è ambientata nel pacifico regno di Sarasaland, che è suddiviso nei quattro regni di Birabuto, Muda, Easton e Chai. Un giorno, nel regno appare un alieno misterioso di nome Tatanga, che ipnotizza gli abitanti di Sarasaland, inclusa la Principessa Daisy, che l'invasore rapisce per costringerla a sposarlo. Mario corre a salvarla, viaggiando attraverso i quattro regni di Sarasaland e sconfiggendo i sottoposti di Tatanga che lo ostacolano nel suo cammino: alcuni di loro si travestono da Daisy per ingannarlo. Alla fine, Mario riesce a braccare Tatanga nei cieli del regno Chai, abbattendo la sua nave spaziale e salvando Daisy.

Caratteristiche

Super Mario Land prende dal suo predecessore Super Mario Bros. gran parte delle meccaniche di gioco. Ci sono alcune differenze dai primi giochi: personaggi come Bowser, la Principessa Peach o Luigi, a esempio, non compaiono. L'attacco principale di Mario è il salto. Saltando sui nemici, egli riesce a ucciderli. Alcuni antagonisti, però, sono immuni al salto, e possono causare a Mario dei danni. Mario, se colpito, perde una vita, a meno che non abbia preso prima un Super Fungo, un oggetto che rende l'idraulico più grande; in questo caso Mario tornerà a essere piccolo come inizialmente. Oltre al Super Fungo è possibile collezionare vite, monete, stelle (che lo renderanno invincibile per alcuni secondi) e un Fiore. Il Fiore permette a Mario di sparare le "superballs", palle che rimbalzano su tutte le pareti di 45 gradi e danneggiano i nemici.

Gli avversari che Mario deve affrontare sono i classici Goomba, strani Koopa che se schiacciati esplodono, Piante Piranha che sbucano da pozzi, ragni che cadono dal soffitto, pesci, draghetti marini e Calamako sott'acqua, teste di pietra dell'Isola di Pasqua, vampiri cinesi, e moltissimi altri.

I regni

Il gioco si divide in 4 mondi, o regni in questo caso, ognuno diviso a sua volta in 3 schemi.

  • Birabuto, ambientato in Egitto.
  • Muda, ambientato nell'Oceano.
  • Easton, in cui Mario affronterà i misteri dell'Isola di Pasqua.
  • Chai, l'ultimo livello, ambientato nel mondo Asiatico.

Fra questi 12 schermi ce ne sono 2 (nel 2° e 4° livello) in cui il gioco si trasformerà in uno "sparatutto": nel primo caso il giocatore deve guidare un sottomarino nelle profondità marine (2-3), mentre nel secondo deve volare nel cielo asiatico (4-3). In questo caso non sarà possibile né fermarsi né ottenere un fiore, dato che Mario può sparare continuamente.

La terza zona di ogni regno è abitata da un boss che Mario deve sconfiggere per poter entrare nel regno successivo.

Nella terza zona del quarto regno Mario, dopo aver sconfitto il boss, deve sconfiggere anche Tatanga per liberare la principessa Daisy.

Nemici

Comuni

Nemici del regno di Birabuto

Nemici del regno di Muda

Nemici del regno di Easton

Nemici del regno di Chai

Boss

Il Boss del Mondo 3

Mondo 1

Mondo 2

Mondo 3

Mondo 4

Sviluppo e critica

A differenza dei titoli precedenti, Super Mario Land non è stato creato da Shigeru Miyamoto, bensì da Gunpei Yokoi, conosciuto anche per avere inventato i Game & Watch e il Game Boy. A causa di questo, infatti, parecchi particolari non verranno reinseriti nei giochi successivi. La colonna sonora fu invece scritta da Hirokazu Tanaka. Il gioco era la killer application per la nuova console portatile Game Boy che uscì nello stesso anno. Infatti il gioco negli anni successivi fu venduto insieme alla console. Super Mario Land ha ottenuto buoni voti dalla critica, ottenendo su GamesRankings la media del 74.2%

Galleria

Per approfondire, vedi Super Mario Land/Galleria.

Glitch

Per approfondire, vedi Glitch di Super Mario Land.

Curiosità

  • Questo è il primo gioco della serie di Mario dove non appaiono né Luigi, né Peach, né Toad, mentre è il secondo dove non appare né Bowser, né il Regno dei Funghi.
  • Questo è l'unico gioco dove Daisy ha il ruolo della principessa in pericolo. Successivamente apparirà solo in tutti gli spin-off.

Voci correlate