Svoltadilà

Da Super Mario Wiki.
Svoltadilà
Ermanno.jpg
Posizione: In mezzo alle dimensioni
Abitanti: Abitanti di Svoltadilà
Prima apparizione: Super Paper Mario (2007)

Svoltadilà è una cittadina posta tra le dimensioni apparsa nel gioco per Wii Super Paper Mario. È stata creata dalla Tribù degli Antichi, in particolare da Merlucio. È una città bizzarra, organizzata in piani e abitata da personaggi aventi un corpo fatto da strisce colorate. Qui esistono alcune strutture chiamate Colonne del Cuore, dei pilastri in cui vanno inseriti i Cuori Puri onde aprire le porte per nuovi mondi. Svoltadilà ha una periferia infestata da mostri di vario genere, in cui si trova un Labirinto dei 100 Livelli.

La città ha una controparte alternativa: Svoltadiqua, che è speculare a Svoltadilà in molti modi e si visita più tardi nel gioco.


Piani[modifica | modifica wikitesto]

Piano terra[modifica | modifica wikitesto]

Il piano terra di Svoltadilà è l'unico due strati orizzontali. A questo piano si possono trovare il bistrò Dolci Sorrisi di Cipollina, il negozio Carte da Sogno e il passaggio segreto per raggiungere la Sala degli Specchi e da lì Svoltadiqua.

Primo piano[modifica | modifica wikitesto]

Al primo piano c'è il negozio di Komeva, la casa di Merlocchio, lo studio di Merlastra e la locanda di Olga. C'è la base della Torre di Svoltadilà, una grande torre bianca che ha in cima delle porte magiche per i vari livelli del gioco.

Secondo piano[modifica | modifica wikitesto]

Il secondo piano non ospita alcun edificio e ben poche persone, ma una Colonna del Cuore. Dopo la fine del gioco vi si può incontrare anche Pugnazzo.

Sotterraneo[modifica | modifica wikitesto]

Il piano sotterraneo di Svoltadilà ospita un bar, il venditore Bric e il minuscolo negozio "Di tutto un po'".

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese ハザマタウン
Hazama Taun
Uk.png Inglese Flipside
France.png Francese Recto
De.png Tedesco Flipstadt
Spa.png Spagnolo Villacara

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel gioco viene menzionato un municipio della città, eppure questo non si vede mai.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]