Tartaplano

Da Super Mario Wiki.
Tartaplano
Tartaplano.png
Il Tartaplano.
Regnante: Bowser in Mario & Luigi: Superstar Saga; Principe Bowser in Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo
Abitanti: Koopa
Prima apparizione: Mario & Luigi: Superstar Saga (2003)
Ultima apparizione: Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser (2017)

Il Tartaplano è la nave da battaglia volante di Bowser.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Mario & Luigi: Superstar Saga[modifica | modifica wikitesto]

Il Tartaplano in Mario & Luigi: Superstar Saga

Il Tartaplano compare per la prima volta in Mario & Luigi: Superstar Saga, dove viene usata da Bowser, Mario e Luigi per raggiungere Fagiolandia. Una volta giunti sul ponte i fratelli affrontano per la prima volta Sogghigno, poi l'aereo viene abbattuto da un attacco della Strega Ghignarda e precipita nel Piano Astrale. In seguito Ghigno Bowser e Sogghigno rapiscono Peach che in realtà è Luigi travestito perché i nemici in questione avevano preso il Fagiolo Stella e avevano messo essa sul Tartaplano.

Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo[modifica | modifica wikitesto]

Il Tartaplano, in Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo è un aereo a forma di Koopa, simile a quello del gioco precedente.

Il Tartaplano visto da dentro

Il debutto dell'aereo nel gioco è dopo la sconfitta di Mario e Luigi da parte degli Shroob. I Baby (Mario, Luigi e Peach) si trovano in una sala dell'aereo. Improvvisamente degli UFO attaccano l'astronave e all'altoparlante Baby Bowser dice agli altri di riunirsi nella Sala di Comando. La piccola Peach, che si è messa a piangere, viene portata via da Mastro Toad. Anche gli altri due piangono, ma solo per un po', poi decidono di andare da soli. Arrivati alla Sala di Comando, il Principe Bowser ordina di usare i cannoni e così uccide tutti gli Shroob presenti negli UFO. Poi l'aereo, grazie a un Koopa, va vicino al Villaggio Olligiolli e Peach, vedendo il villaggio del suo regno distrutto, inizia a piangere, costringendo i 'signorini' Mario e Luigi ad andare a esplorare il posto. Dopo aver trovato gli adulti per caso, i quattro s'imbarcano sulla navicella e Mastro Toad (giovane) nota una somiglianza fra i quattro. Poco dopo si scopre come i Baby sono finiti sull'astronave del loro rivale: il Castello di Peach stava collassando e Bowser aveva chiamato Kamek che era arrivato subito con la navicella del suo capo. La carriera del Tartaplano in Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo finisce definitivamente quando la nave, ferita da un cannone alieno, precipita verso il Castello di Bowser e si distrugge dopo l'impatto. Il Tartaplano rimarrà lì per tutta la durata del gioco.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • In Superstar Saga, Bowser presenta il Tartaplano come "la sua arma più nuova", ma in Fratelli nel Tempo si vede che lo possedeva già quando era piccolo.
  • In tutti e due i giochi in cui appare, il Tartaplano fa una brutta fine.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Koopa Cruiser
De.png Tedesco Koopa-Jet

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]