Vigna Ridolina Madre

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Vigna Ridolina Madre
M&LSSVignaMadre.png
Specie: Albero
Luogo d'origine: Bosco Ghigno
Debutto in: Mario & Luigi: Superstar Saga (2003)
Ultima apparizione: Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser (2017)

La Vigna Ridolina Madre è ciò che sembra essere un albero femmina che si trova al limitare del Bosco Ghigno durante gli eventi di Mario & Luigi: Superstar Saga e del suo remake. Al suo interno fermenta il Nettare Ridolino. La Vigna Ridolina Madre si presenta come un grosso albero con foglie rosa e un largo tronco a righe con una specie di porta alla base.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima volta che viene menzionata è da Vinghigno, che comunica a Mario e Luigi che possono raggiungerla procedendo per quella strada. I fratelli vengono preceduti da Champo e Recluta, che però vengono catturati prontamente da Frizzo, un individuo che si occupa del Nettare Ridolino. Finita la fermentazione, il Nettare Ridolino si trasforma in un mostro e attacca Mario e Luigi. Dopo essere stato sconfitto torna alla normalità, ma Frizzo sfonda il terreno facendo cadere il barile contenente la bevanda e i fratelli in una caverna sotterranea.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Mother Chuckalola
De.png Tedesco Lachbeerstrauch
Spa.png Spagnolo Cepa Madre

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]