Violaccia

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Violaccia
Panser.jpg
Specie:
Sottospecie:
Membri conosciuti:
Simili:
Doppiatore:
Prima apparizione: Super Mario Bros. 2 (1988)
Ultima apparizione: Mario Kart 7 (cameo) (2011)

Le Violacce sono dei nemici comuni nella terra di Subcon in Super Mario Bros. 2. Insieme al Marghibruco, la Violaccia è l'unica pianta ostile del gioco. Ne esistono di quattro tipi: rosso, verde, grigio e rosa. La varietà rossa sta ferma e sputa tre palle di fuoco alla volta in direzione del personaggio. Quella verde e quella grigia (nel remake le Violacce grigi non appaiono) pattugliano l'area intorno a sé lanciando palle di fuoco. La varietà più forte è quella rosa (blu nei remake), che insegue il personaggio e lancia tre palle di fuoco. Il giocatore può sconfiggere le Violaccie lanciandogli contro un altro nemico o un Blocco Fungo.

Sono molto simili alla Pianta Vulcano, alla Lotolava e al Pompon Flower. Infatti il loro nome giapponese (Ponkey) è lo stesso della Pianta Vulcano, ma mentre quest'ultima resta sempre immobile, la Violaccia è aggressiva e combattiva.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Le Violacce, insieme a Wart, sono gli unici nemici di Super Mario Bros. 2 a non apparire nella serie animata, probabilmente sono stati sostituiti dalle Piante Piranha.
  • Il loro nome inglese deriva da "pansé", un fiore, ma è anche simile al "panzer", un carro armato tedesco della Seconda Guerra Mondiale.
  • Il nome italiano deriva dalla più comune "viola".

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Uk.png Inglese Panser
De.png Tedesco Panser

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]