Wario: Master of Disguise

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Wario: Master of Disguise
Wario-Master-of-Disguise-Cover.jpg
Sviluppatore: SUZAK
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Piattaforme
Console: Nintendo DS, Virtual Console (Wii U)
Modalità: Giocatore singolo
Valutazione:
PEGI7new.svg PEGI: Da sette anni in poi
ESRBE10.png ESRB: Dai dieci anni in poi
CEROA.png CERO: Per tutte le età
Dispositivo:
Wii U:
Media DL icon.png Download digitale
Nintendo DS:
Media DS icon.png Cartuccia
Controller:
Wii U:
Nintendo DS:
Data di pubblicazione: Nintendo DS:
Jap 18 gennaio 2007
Usa 5 marzo 2007
Aus 17 maggio 2007
Eur 1 giugno 2007

Virtual Console (Wii U):
Eur 20 agosto 2015
aus 21 agosto 2015
jap 7 ottobre 2015
usa 9 giugno 2016
[ Topic di discussione]
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo. La Super Mario Wiki si basa sui contributi dei lettori, sapresti aggiungere informazioni?
LM Mario.jpg È stato richiesto il caricamento di una o più immagini da aggiungere in questa pagina.

Wario: Master of Disguise è un gioco per il Nintendo DS pubblicato nel 2007 da SUZAK Inc. e Nintendo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Wario segue uno show televisivo in cui il protagonista è un certo ladro chiamato "Zefiro Argentato". Essendo invidioso del suo successo, costruisce il Telelmetto, un oggetto che permette di entrare nella televisione.

Wario atterra su una Nave da Crociera, in testa a Zefiro Argentato e scopre che il suo vero nome è Conte Cannoli. Wario s'impossessa anche della sua bacchetta, di nome Graziano, che lo riconosce come il suo padrone. Cannoli, vedendo ciò, comincia ad odiare Wario e farà di tutto per riprendersi la bacchetta. Graziano ha il potere di trasformare Wario, cominciando da WarioLadro (la sua forma originale del gioco), per poi passare a Warionauta, Wariartista, Wariogenio, WarioLampo, WarioMarino, WarioDrago e WarioPipistrello. Wario deciderà di chiamarsi Brezza Olente. Dopo aver sconfitto Cannoli, Wario si allea con lui, finché Graziano non parla della Pietra del Desio, capace di esaudire ogni desiderio. Wario dovrà quindi raggiungere Cannoli in una stanza all'interno della nave per sconfiggerlo una seconda volta. Il malvagio conte scappa e lascia il primo pezzo della Pietra del Desio a Wario.

Graziano consiglia a Wario di andare al Museo per raccogliere indizi da parte della Sfinge. Dovrà rispondere alle sue domande per sapere dove si trova il secondo pezzo della pietra. In seguito si scopre che il secondo pezzo si trova in una grotta gelida, dove incontrerà un altro ladro, Carpaccio. Wario scopre che era stato lui a mettere le trappole all'interno del museo per il Conte Cannoli. Carpaccio rinchiuderà anche il luogo dove si trova il secondo pezzo della pietra con tre porte, le quali possono essere aperte solo se Wario raccoglie tre cigni di cristallo. Dopo essere entrato nella stanza, Wario ritrova Carpaccio, il quale dovrà essere combattuto sottoforma di bolla gigante. Dopo averlo sconfitto, Wario potrà prendere il secondo pezzo della Pietra del Desio.

Avendo messo in fuga anche Carpaccio, Graziano e Wario si dirigono alla Piramide di Blasone il Faraone. All'interno non c'è nulla: per ottenere ulteriori indizi ci sarà bisogno di sfidare il faraone. Dopo che è stato sconfitto, il suo spirito rivelerà che il terzo pezzo non si trova lì. Pertanto Wario viene teletrasportato all'interno delle Rovine. Nelle rovine, Wario entra passando per una porta nascosta e combatte contro Fiordilezzo. Il fiore, sconfitto, lascerà il terzo pezzo della Pietra del Desio.

Graziano consiglia a Wario di dirigersi verso un luogo pieno di lava. Qui i due faranno conoscenza con Tiramisù, che li aiuterà fino al Castello dei Delfini, accessibile dopo aver sconfitto il Temperatore Magmatronico. All'interno del castello i protagonisti incontrano il re dei delfini, Delphinius VII, che dovrà essere affrontato. Dopo la battaglia, esso annegherà in acqua, mentre Wario potrà accedere al Laboratorio di Carpaccio. Dopo aver sfidato il Conte Cannoli per l'ultima volta e Carpaccio in una gara di corsa, Wario potrà impossessarsi del quarto pezzo della Pietra del Desio.

Wario e Cannoli si dirigono verso il Giardino Allergia, dove si dovrebbe trovare l'ultimo pezzo della Pietra del Desio. Il Conte Cannoli, vedendo che Wario lo ha sconfitto per tre volte, si arrende. Finalmente Wario è in grado di unire tutti i pezzi, ma non fa altro che liberare un demone creato in passato da Blasone il Faraone: Terrormisu. Questo demone fa svenire Carpaccio con un fulmine e combatte contro Wario trasformandosi in tre emozioni: Tristezza, Felicità e Rabbia. Dopo essere stato sconfitto, il Terrormisu è costretto a trasferirsi in un'altra dimensione. Wario ottiene la Pietra del Desio e desidera di essere ricco. Purtroppo non è in grado di portare i suoi nuovi tesori al di fuori del televisore a causa della debolezza del suo Telelmetto. Wario giura di tornare e viene deriso da Cannoli, mentre Graziano potrà tornare nella sua forma umana originale.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Le forme di Wario[modifica | modifica wikitesto]

Graziano dà il potere a Wario di trasformarsi in varie forme che possono essere cambiate tracciando alcuni segni sul touch screen:

  • WarioLadro: La forma originale di Wario per l'intero gioco. Questa forma gli permette di rompere oggetti grandi con uno schianto e correre come un fulmine;
  • Warionauta: Questa forma gli permette di premere bottoni lontani con dei raggi laser e fare dei salti lenti;
  • Wariartista: Questa forma gli permette di disegnare col pennello dei blocchi;
  • Wariogenio: Questa forma gli permette di colpire bottoni, oggetti e nemici con un pugno da wrestling che esce dalla pancia e vedere oggetti nascosti;
  • WarioLampo: Questa forma gli permette di liberare scosse elettriche per illuminare l'ambiente o attivare meccanismi;
  • WarioMarino: Questa forma gli permette di galleggiare in acqua con una barca e lanciare missili;
  • WarioDrago: Questa forma gli permette di resistere in luoghi molto caldi e di sputare fuoco;
  • WarioPipistrello: Questa forma gli permette di volare soffiando nel microfono del Nintendo DS.

I forzieri[modifica | modifica wikitesto]

Wario può vincere molte monete e oggetti rari completando dei minigiochi presenti all'interno di forzieri che si possono trovare in vari luoghi nell'intera avventura.

I boss[modifica | modifica wikitesto]

Come ogni gioco di avventura anche questo ha dei boss, ognuno con 3 PV:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]