Wart

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Wart
Wart.jpg
Specie: Rana
Doppiatore attuale: Charles Martinet (Super Mario Advance)
Luogo d'origine: Subcon
Debutto in: Yume Kojo: Doki Doki Panic (1987)
Ultima apparizione: Super Mario All-Stars - Edizione per il 25° anniversario (2010)
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo. La Super Mario Wiki si basa sui contributi dei lettori, sapresti aggiungere informazioni?
LM Mario.jpg È stato richiesto il caricamento di una o più immagini da aggiungere in questa pagina.

“Io sono il GRANDE WART! Ah, ah, ah!”
Wart, Super Mario Bros. 2

Wart (conosciuto in Giappone come Mamu) è un re con le sembianze di una rana antropomorfa e l'antagonista principale di Super Mario Bros. 2 e Yume Kojo: Doki Doki Panic. È il capo della truppa 8 Bit, e una nemesi malvagia di Mario.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Yume Kojo: Doki Doki Panic[modifica | modifica wikitesto]

Mamu rapisce i due gemelli Piki e Poki davanti alla scimmia Rusa
Artwork di Mamu in Yume Kojo: Doki Doki Panic.

Le vere origini di Mamu vengono raccontate in un libro delle fiabe nel gioco, Yume Kojo: Doki Doki Panic. Nella trama originale Mamu ha sottomesso i Muu, utilizzando la Macchina dei Sogni per creare un esercito di mostri. Tuttavia, i Muu conoscevano la sua debolezza contro le verdure e riescono a vincerlo lanciandogli addosso degli ortaggi. Mamu si arrese e la pace tornò nel Mondo dei Sogni. Nel mondo "reale", una scimmia verde di nome Rusa dona il libro ai due gemelli, Piki e Poki. I due fratelli litigando strappano il libro liberando Wart che li rapisce portandoli con se nel Mondo dei Sogni. I due gemelli chiedo aiuto e Rusa chiede a una famiglia araba composta da papà, mamma e i due figli, Imajin e Lina di liberare i gemelli. La famiglia araba sconfigge Mamu tirandogli addosso degli ortaggi e libera i due gemelli e il popolo dei Muu.

Serie di Mario[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Bros. 2[modifica | modifica wikitesto]

Artwork di Wart in Super Mario Bros. 2.

Wart appare per la prima volta nella serie di Mario nel gioco Super Mario Bros. 2, dove viene rinominato Wart. Wart utilizza la Macchina dei Sogni per creare il suo esercito, gli 8 Bit e invade il regno di Subcon. Gli abitanti del regno chiedono aiuto alle fate con medesimo nome, le quali chiedono aiuto al grande eroe del Regno dei Funghi, Mario e ai suo compagni tramite un sogno. Durante un picnic, Mario scopre la porta che conduce a Subcon e dopo aver sconfitto il suo esercito, Mario riesce a battere Wart usando gli ortaggi.

BS Super Mario USA[modifica | modifica wikitesto]

Toad combatte contro Wart in BS Super Mario USA.

In BS Super Mario USA, pseudo-sequel di Super Mario Bros. 2, Wart, insieme agli 8 Bit, torna a Subcon per vendicarsi, rovescia il Re e stavolta ruba anche le statue d'oro di Mario e compagnia. Wart si trova in ogni tubo del Subspazio e si comporta come nel prequel. Dopo essere stato sconfitto sparisce per sempre.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua Nome Significato
Jap.png Giapponese マムー
'mamū
Uk.png Inglese Wart
De.png Tedesco Wart