Wrecking Crew

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia di Mario.
Questo articolo tratta del gioco per Nintendo Entertainment System. Per informazioni su altri significati di "Wrecking Crew", vedi Wrecking Crew (disambigua).
Wrecking Crew
Cover-Wrecking-Crew-EU.jpg
Sviluppatore: Nintendo R&D1
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Puzzle / Platformer
Console: NES, Famicom Disk System, Game Boy Advance, Virtual Console
Modalità: 1 giocatore, multigiocatore
Valutazione:
PEGI3new.svg PEGI: Da tre anni in poi
ESRBE.png ESRB: Per tutti
CEROA.png CERO: Per tutte le età
Dispositivo:
NES:
Media NES icon.png Cartuccia
Famicom Disk System:
Floppy Disk
Wii:
Media DL icon.png Download digitale
Wii U:
Media DL icon.png Download digitale
Game Boy Advance:
Media GBA icon.png Cartuccia
Nintendo 3DS:
Media DL icon.png Download digitale
Controller:
NES:
Wii:
Wiimote Sideways.png Telecomando Wii (orizzontale)
Wii U:
Wiimote Sideways.png Telecomando Wii (orizzontale)
Game Boy Advance:
Nintendo 3DS:
Data di pubblicazione: Famicom / NES
jap 18 giugno 1985
usa 18 ottobre 1985
eur 15 ottobre 1987

Famicom Disk System
jap 3 febbraio 1989

Game Boy Advance
jap 21 maggio 2004

Virtual Console Wii
eur 24 agosto 2007
aus 25 agosto 2007
usa 19 novembre 2007
jap 5 febbraio 2008

Virtual Console 3DS (Programma Fedeltà)
jap 31 agosto 2011
usa 31 agosto 2011
eur 1 settembre 2011
aus 1 settembre 2011

Virtual Console 3DS
jap 19 settembre 2012
usa 7 marzo 2013
eur 9 maggio 2013
aus 10 maggio 2013
korSud 18 maggio 2016

Virtual Console Wii U
jap 19 giugno 2013
usa 20 giugno 2013
eur 20 giugno 2013
aus 20 giugno 2013
[ Topic di discussione]

Wrecking Crew è un gioco della serie di Mario, rilasciato originariamente nel 1985 per Family Computer e successivamente in America ed Europa su Nintendo Entertainment System. In questo gioco, Mario e Luigi (che appare solo nella modalità multigiocatore) lavorano in un cantiere di demolizioni.

Wrecking Crew è noto per il fatto che presenta un editor di livelli che, nelle versioni occidentali, non erano salvabili, in quanto il loro salvataggio richiedeva l'uso di periferiche disponibili solo in Giappone. Il salvataggio è invece possibile nelle versioni Virtual Console pubblicate successivamente su Wii, Wii U e Nintendo 3DS.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il gameplay di Wrecking Crew, come in molti giochi dell'epoca, è semplice: il giocatore, nei panni di Mario (o Luigi se è il giocatore 2 nella modalità multiplayer) deve usare un martello per distruggere tutti i blocchi in ogni schermata. Oltre ai blocchi di cemento appaiono anche scale (che possono essere distrutte come normali blocchi), barili per intrappolare i nemici e bombe che distruggono i blocchi vicini e possono buttare i personaggi giù dalle piattaforme.

Durante il gioco appaiono anche dei nemici, che non possono essere sconfitti con il martello, ma solo facendo cadere su di loro dei barili di metallo, che li intrappoleranno. Un nemico particolare è Foreman Spike, il capocantiere di Mario e Luigi, che può rompere i blocchi e spingere i giocatori giù dalle piattaforme. Si può eliminare colpendolo con il martello.

Se il giocatore riesce a raccogliere le cinque lettere M-A-R-I-O (o L-U-I-G-I per il giocatore 2) nascoste in determinati blocchi di cemento, otterrà una vita extra. Inoltre, se nei livelli con tre o più bombe il giocatore distrugge tre bombe in un ordine specifico, apparirà un martello d'oro, che può distruggere i blocchi molto più facilmente e far cadere i nemici dalle piattaforme.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Wrecking Crew è stato il primo gioco sviluppato da Yoshio Sakamoto (noto poi per il primo Metroid e la serie di WarioWare), e all'inizio non doveva far parte della serie di Mario. Fu Shigeru Miyamoto a suggerire al collega di aggiungere i baffi all'anonimo protagonista e trasformarlo in Mario, perché fosse più riconoscibile come personaggio.

Riedizioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1984, un anno prima della versione Famicom, Wrecking Crew uscì nelle sale giochi con il titolo VS. Wrecking Crew. Lo stesso titolo arcade è stato annunciato come parte della serie Arcade Archives di Nintendo Switch. Nel 1989 un port di Wrecking Crew apparve su Famicom Disk System, la periferica con floppy disk uscita solo in Giappone.

Nel 2004 Wrecking Crew apparve su Game Boy Advance solo in Giappone, come parte della collana Famicom Mini, (nota in Europa come NES Classics). Infine, il gioco è disponibile sulle Virtual Console di Wii, Nintendo 3DS e Wii U. In particolare, su Nintendo 3DS era parte dei giochi distribuiti agli Ambasciatori Nintendo del Programma Fedeltà. Una demo appare anche su amiibo Touch & Play: Nintendo Classics Highlights.

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Un sequel intitolato Wrecking Crew '98 fu rilasciato, appunto, nel 1998, nuovamente solo in Giappone per Super Famicom. In questa versione è stato aggiunto un multiplayer competitivo, in cui due giocatori devono ripulire due sezioni separate ed è possibile usare delle porte per mandare i nemici dal lato avversario.

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Game Designer
Original Music
  • Hirokazu Tanaka
Sound Department
  • Hirokazu Tanaka
Producer
Programed by
  • Toshihiko Nakago
  • Tomoyo-chan
  • Y. Sobajima
  • Akina-chan

Riferimenti in giochi futuri[modifica | modifica wikitesto]

  • Kid Icarus: Il nemico Mago Melanzana è un riferimento a Eggplant Man;
  • Mobile Golf: L'unica apparizione di Foreman Spike al di fuori di Wrecking Crew e del suo sequel;
  • Serie di Super Smash Bros.: Il terzo costume alternativo di Mario, con maglia bianca e salopette marrone scuro, è un riferimento a Foreman Spike. La colorazione di Luigi con maglia rosa e salopette rossa è un riferimento al colore degli sprite in Wrecking Crew. Inoltre, in Super Smash Bros. Brawl debutta il Martello d'oro come strumento e in Super Smash Bros. for Wii U appare uno scenario basato su questo gioco.
  • Chibi-Robo!: Il nemico Kid Eggplant è molto simile a Eggplant Man.
  • WarioWare: Twisted!: Uno dei microgiochi di 9-Volt è basato su Wrecking Crew;
  • Super Mario Maker: Uno dei 100 costumi di Mario nel gioco rappresenta Foreman Spike. Usare il suo costume riproduce vari effetti sonori di Wrecking Crew;
  • WarioWare Gold: Di nuovo, un microgioco di 9-Volt è basato su Wrecking Crew.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]