Dr. Mario World: peggior debutto di sempre per un gioco mobile Nintendo (19 centesimi per download)

Commenta (0)
Condividi su Facebook (19)
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram

Nel suo primo mese di vita, Dr. Mario World ha generato un profitto medio di 19 centesimi per download. Non male se consideriamo il mercato mobile nel suo complesso, neanche bene se consideriamo che stiamo parlando di Nintendo.

Ricordate quando Super Mario Run ricevette la nomea di fallimento per aver generato soltanto $30 milioni nel suo primo mese di vita? Le aspettative del pubblico e dei siti di notizie erano alle stelle dopo il successo di Pokémon Go, che pochi mesi prima aveva stabilito il record di ben $200 milioni in un solo mese, diventando il gioco mobile con il maggior profitto in assoluto in quella finestra di tempo (fonte). Ebbene, oggi dobbiamo fare i conti con i dati di Dr. Mario World che, stando alla compagnia americana di analisi del mercato Sensor Tower, ha generato un profitto di $1,4 milioni su 7,4 milioni di download. Per comprendere meglio questi numeri, ecco il confronto con tutti i giochi mobile pubblicati da Nintendo:

Download complessivi a un mese dal lancio

  1. Super Mario Run – 21,8 milioni (iOS)
  2. Animal Crossing: Pocket Camp – 19,1 milioni (iOS + Android)
  3. Fire Emblem Heroes – 9,7 milioni (iOS + Android)
  4. Dr. Mario World – 7,4 milioni (iOS + Android)
  5. Dragalia Lost – 1,6 milioni (iOS + Android)

Profitto complessivo a un mese dal lancio

  1. Fire Emblem Heroes – $67.6 milioni (iOS + Android)
  2. Super Mario Run – $30.5 milioni (iOS)
  3. Dragalia Lost – $26.4 milioni (iOS + Android)
  4. Animal Crossing: Pocket Camp – $13.6 milioni (iOS + Android)
  5. Dr. Mario World – $1.4 milioni (iOS + Android)

Profitto medio per download a un mese dal lancio

  1. Dragalia Lost – $16,5 per download (iOS + Android)
  2. Fire Emblem Heroes – $6.97 per download (iOS + Android)
  3. Super Mario Run – $1.40 per download (iOS)
  4. Animal Crossing: Pocket Camp – $0.71 per download (iOS + Android)
  5. Dr. Mario World – $0.19 per download (iOS + Android)

Urge specificare che:

  • Super Mario Run ha debuttato solo su iOS! Ciò lo pone in una situazione di netto svantaggio per quanto riguarda il profitto complessivo e i download complessivi.
  • Nell'interesse di un confronto equo, sono stati presi in considerazione solo i mercati in cui Dr. Mario World è disponibile.
  • Dragalia Lost ha debuttato in soli 5 mercati.

Fire Emblem Heroes, Dragalia Lost e Dr. Mario World hanno debuttato con un sistema "gacha", ovvero la possibilità di spendere soldi reali per riscuotere personaggi o strumenti casuali. Un sistema simile è stato introdotto in Animal Crossing: Pocket Camp pochi mesi dopo il lancio, con la possibilità di acquistare i "biscotti della fortuna" contenenti mobili o capi d'abbigliamento casuali, e sarà presente anche nel futuro Mario Kart Tour. Guardando il profitto medio per download possiamo intuire che questo sistema è responsabile del successo commerciale di Fire Emblem Heroes e Draglia Lost, eppure non ha avuto lo stesso effetto in Dr. Mario World. Significa che il pubblico non ha interesse per i personaggi di Mario? O significa soltanto che Dr. Mario World non piace abbastanza da spingere il pubblico a sborsare il prezzo richiesto per "pescare" un personaggio casuale?

Ovviamente il totale di 1,4 milioni di dollari non è comunque una cifra da snobbare: Sensor Tower sottolinea che è nettamente superiore ad altri giochi puzzle basati su IP popolari come Snoopy Pop+, Family Guy: Another Freakin' Mobile Game e SEGA Heroes. Resta il fatto che per una compagnia come Nintendo, e una IP come quella di Mario, 19 centesimi a testa è un risultato che lascia a desiderare. Per mettere il dato ulteriormente in prospettiva, a due mesi dal lancio Super Mario Odyssey per Nintendo Switch ha venduto 9,07 milioni di copie (fonte) generando quindi un profitto di circa 544 milioni di dollari, considerando il prezzo fisso di $59.99 per copia, ma è anche evidente che Odyssey avesse ben altro budget. Questi dati dimostrano che il mercato mobile è sì allettante, ma anche competitivo, e fare breccia nei portafogli delle persone non è cosa da poco. Dimostrano anche che forse, in fondo, Super Mario Run non è stato così "fallimentare". Presto (a meno di eventuali rinvii) toccherà a Mario Kart Tour dimostrare di che pasta è fatto...

Qui potete leggere la nostra recensione di Dr. Mario World, al quale abbiamo assegnato un tiepido punteggio di 18/30, criticando il prezzo eccessivamente alto per "pescare" un personaggio casuale.

Questa notizia è scritta bene?

Chi è l'autore?

Biografia: Staffer dal 2006. Amo l'esplorazione nei giochi, e apprezzo un gioco creativo e ambizioso più di un gioco solido ma poco ispirato. Sono anche appassionato di calcio, tennis e MotoGP. Tiro avanti a Ghignuccini e Sorrispressi.
Giochi preferiti: Super Mario 64, Mario & Luigi: Superstar Saga, Banjo-Kazooie, Castlevania: Symphony of the Night, The Legend of Zelda: The Wind Waker, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Pokémon HeartGold/SoulSilver, Metroid Prime, Mother 3, Phoenix Wright: Ace Attorney - Trials and Tribulations.
Contatti: Email Twitter

Vuoi interagire?

Commenta (0)
Condividi su Facebook (19)
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram
Copia:

Lascia un commento

580