Mario Kart Wii – L'evoluzione delle Ultra Shortcut negli ultimi anni (Summoning Salt)

Commenta
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram

Se avete seguito almeno uno speedrun di Mario Kart Wii, probabilmente siete venuti a conoscenza del termine "Ultra Shortcut", ossia "ultra scorciatoia". Per chi non è familiare con il termine, si tratta di una tecnica usata nel gioco, in cui tramite appositi glitch viene sfruttato il sistema dei checkpoint presenti nei circuiti così da poter completare uno o più giri dei circuiti entro solo una manciata di secondi. Nel 2018, Summoning Salt ci ha dedicato un video a riguardo, parlando della storia e dell'evoluzione delle Ultra Shortcut.

Come si è sviluppata questa tecnica negli ultimi anni? A detta dello stesso Summoning Salt, nel 2019 è cominciata una vera e propria rivoluzione delle Ultra Shortcut: sono state scoperte molto più velocemente rispetto al passato, e questo nuovo video ci delizia spiegandocele tutte per filo e per segno. Più avanti sono riassunte queste scoperte in poche righe, ma consiglio vivamente la visione di questo video.

2019

  • 21 maggio: SwareJonge, con l'aiuto di altre persone, crea un TAS in grado di eseguire un'Ultra Shortcut per tre giri di fila in Circuito Gelato (N64), completando il circuito in 34,99 secondi. Questa tecnica è stata poi provata ad essere eseguita in tempo reale, senza pieno successo; il record mondiale di questo circuito è attualmente detenuto da Arthur (01:16:907), che è riuscito a eseguire l'Ultra Shortcut saltando due giri su tre.
  • 11-12 luglio: in queste due giornate, sono state scoperte ben tre Ultra Shortcut in Spiaggia Tipo Timido, Punta Koopa e Castello di Bowser (N64). Questo giorno è probabilmente il più importante nella storia di Mario Kart Wii: ciò che normalmente si scopre in mesi di ricerca è stato trovato in tre circuiti diversi nell'arco di sole 24 ore.
    • Castello di Bowser (N64): l'approccio è simile a Circuito Gelato (N64), il TAS è stato prima teorizzato da cf, poi eseguito da mkwLuke, con l'aiuto di altre persone. Questa Ultra Shortcut era stata classificata come possibile solamente tramite TAS.
    • Spiaggia Tipo Timido: è possibile rimbalzare su una palla di cannone in modo tale da poter saltare un giro. Tuttavia, la palla che serve a questo scopo compare nel circuito dopo 3 interi minuti. Per questo circuito quindi, è stata sviluppata l'Ultra Shortcut per avere il record non sull'intera corsa, ma sul singolo giro. Justin è stato il primo ad eseguire questa tecnica e ad ottenere il record mondiale di giro più rapido in questa pista.
    • Punta Koopa: BlazeMSX realizza un TAS in grado di eseguire un'Ultra Shortcut per saltare il primo giro di questo circuito, cercando di attraversare la rampa iniziale dal lato opposto. Al momento questa tecnica non è considerata umanamente possibile.

2020

  • 10 gennaio: Snoop realizza un TAS su Pista di Mario (N64) per attraversare le pareti del circuito ed eseguire movimenti estremamente precisi per concludere il primo giro. Tutto per poter saltare quasi completamente il secondo giro, completato in meno di 20 secondi. Questa tecnica potrebbe essere umanamente possibile, ci sarà qualcuno in grado di metterla in pratica?
  • 16 gennaio: Blaze realizza un TAS su Rovine desertiche per scavalcare un'enorme parete invisibile presente nel circuito, riuscendo a portare a termine un giro in 27 secondi. Questa tecnica è umanamente impossibile, e resterà ancorata all'utilizzo dei TAS.
  • 26 aprile: Ejay, con il contributo di tanti altri membri della community, riesce a realizzare un TAS in Castello di Bowser 3 (GBA), in cui viene eseguita un'Ultra Shortcut in grado di ottenere un nuovo record mondiale di giro singolo in questo circuito.
    • Questa Ultra Shortcut è stata teorizzata e provata nel luglio del 2019, e i mesi successivi sono stati impiegati ad ottimizzarla per battere il record precedente in cui non venivano usate Ultra Shortcut. Il record mondiale di giro singolo scende da 00:35.936 a 00:35.743.
  • 15 luglio: Ejay realizza un TAS per dimostrare il funzionamento di un'Ultra Shortcut che porta a termine un giro in poco più di 20 secondi in Stadio di Waluigi, possibile grazie alle precise statistiche della Moto Pallottolo. La tecnica è stata considerata umanamente possibile.
    • 18 luglio: e infatti, Logan realizza per primo questa tecnica, completando il circuito in 1:48.384. Il record mondiale attuale, sempre di Logan, è di 1:43.473. Teoricamente parlando, questa tecnica è eseguibile su tre giri su tre, perciò c'è ancora margine di miglioramento...
  • 19 ottobre: Logan riesce a sfruttare un'Ultra Shortcut di Valle Fantasma 2, difficilissima da mettere in pratica perché il tempo risparmiato è pressoché quasi identico a quello di un'altra Ultra Shortcut scoperta molto prima. Il nuovo record mondiale è di 00:50.738, appena un decimo di secondo sotto il record precedente.
  • Novembre: la community torna ad esaminare l'Ultra Shortcut di Castello di Bowser (N64), scoperta l'11 luglio 2019. cf riesce a realizzare un TAS alternativo che possa essere considerato umanamente fattibile, sfruttando la tecnica Barrel Roll, la quale fu scoperta nel lontano 2008, lo stesso anno in cui il gioco uscì.
    • 17 dicembre: Logan torna alla carica, diventando il primo essere umano ad eseguire questa tecnica senza usare TAS. Riesce a completare il primo giro in appena 32 secondi, e ad avere il record mondiale del circuito di 2:20.584, 10 secondi sotto il record mondiale precedente.

Queste sono state le scoperte principali negli ultimi due anni, ma c'è ancora una pista da trattare. Un circuito così contorto nell'esecuzione dell'Ultra Shortcut, che merita da solo un paragrafo a parte.

L'Ultra Shortcut di Pista Arcobaleno

  • Nel 2016, Estaloy62 realizza un TAS in cui viene dimostrata l'esistenza di un'Ultra Shortcut. Servono almeno due funghi per poterla utilizzare, quindi si può fare solo in un giro su tre. Tutti cominciano a chiedersi: sarà possibile eseguirla in tre giri su tre?
  • 21 novembre 2020: cf realizza un TAS in cui riesce ad eseguire l'Ultra Shortcut usando un solo fungo, grazie alla moto Quaquaraqua che permette uno slancio maggiore… ma il giro non viene contato.
    • Malleo prende ispirazione da questo TAS, e inizia a dedicarsi allo studio di questa Ultra Shortcut nel mese di dicembre.
  • 28 dicembre 2020: Malleo riesce nella realizzazione di questo TAS. L'Ultra Shortcut di Pista Arcobaleno è ora possibile in tre giri su tre.

Eseguire l'Ultra Shortcut di Pista Arcobaleno tre giri su tre è umanamente impossibile e resta ancorata al TAS. Tuttavia, restava un'ultima questione da risolvere: questa tecnica è fattibile umanamente per eseguire l'Ultra Shortcut senza TAS in un giro; non era più questione di "se", era questione di "chi" e "quando".

Arthur, il 13 gennaio 2021, riesce a portare a termine questa Ultra Shortcut, completando il primo giro di Pista Arcobaleno in solamente 22 secondi e ottenendo un nuovo record mondiale.

Finisce così, per il momento, questa storia. In questo post mi sono limitato a riassumere gli eventi principali, senza scavare troppo a fondo nei dettagli tecnici o nei retroscena. Ma se anche un minimo vi ha interessato questa lettura, vi invito caldamente a recuperare il video che potete ritrovare in cima a questa pagina. Dopo 13 anni dalla sua uscita, Mario Kart Wii continua a stupirci con queste sensazionali scoperte, il tutto grazie alla dedizione della community sempre pronta a fare passi in avanti. Chissà cos'altro ha in serbo il futuro per questo gioco?

Parla con i fan italiani di Mario

Entra nella chat Discord

Chi è l'autore?

Avatar di Zackee Biografia: Staffer dal 2006. Non ho mansioni particolari, faccio un po' di tutto, dallo scrivere articoli al presenziare agli eventi pubblici. Cerco di distribuire positività con il mio carattere, se mi incontri dal vivo aspettati almeno un paio di abbracci. Ho l'accento romano anche quando scrivo.
Giochi preferiti: Paper Mario: Il Portale Millenario, Pikmin 2, Monkey Island 2: LeChuck's Revenge, The Legend of Zelda: Majora's Mask, Donkey Kong Country 2: Diddy's Kong Quest.
Contatti: Email Facebook
Notizia

Lascia un commento