Super Mario Kart – Ripristinato il prototipo di novembre 1991, include un editor di tracciati

Commenta
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram

Tra i prototipi emersi nel “gigaleak” di luglio 2020 c’è il codice di una versione preliminare di Super Mario Kart, risalente a nove mesi prima del lancio. Grazie al lavoro di MrL314 e al contributo di numerose persone oggi è finalmente giocabile.

Il prototipo contiene una serie di elementi inutilizzati, tra cui la modalità "machine gun" a cui accennò il direttore Hideki Konno in un'intervista del 1992: durante le battaglie, infatti, inizialmente non si lanciavano oggetti ma si sparavano "proiettili". Cambiano anche diversi tracciati, la telecamera nella parte inferiore dello schermo (a volo d'uccello nel prototipo) e alcuni elementi nell'HUD (notare la lista dei personaggi a lato, scartata nella versione finale e ripresa in Mario Kart 64). Tra le altre cose vi è anche un editor di tracciati e un visualizzatore della memoria, strumenti utilizzati da Nintendo stessa durante lo sviluppo del gioco.

Se vi interessa provarlo, qui trovate il materiale necessario per compilare gli script e una guida all'utilizzo. Vi servirà Python 3, una copia americana di Super Mario Kart e i file originali del prototipo presenti nel gigaleak (che per ovvi motivi la guida non può fornire). Il gioco può essere caricato sull'emulatore bsnes-plus.

Parla con i fan italiani di Mario

Entra nella chat Discord

Chi è l'autore?

Avatar di RednGreen
Nome: RednGreen
Biografia: Staffer dal 2011. Scrivo notizie e (qualche volta) articoli originali; do anche una mano nella gestione della community. Sono un appassionato di musica di videogiochi e blatero spesso sui miei compositori preferiti ♫
Giochi preferiti: Super Mario World 2: Yoshi's Island, Super Mario 64, Gimmick!, Mario & Luigi: Superstar Saga, Paper Mario: Il Portale Millenario, The Legend of Zelda: Link's Awakening, The Legend of Zelda: Majora's Mask, Mother 3, Golden Sun, Secret of Evermore, Undertale.
Contatti: Twitter YouTube
Notizia

Lascia un commento