Paper Mario: The Origami King – Nuovo trailer disponibile sul gameplay e la storia

Tra pochissimo sarà passato appena un mese dall'annuncio di Paper Mario: The Origami King, piombato all'improvviso come un fulmine a ciel sereno. Pochi minuti fa Nintendo ha appena pubblicato un nuovo trailer, disponibile anche in italiano, che mostra nuovi dettagli sulla storia e il gameplay. Di seguito vi riportiamo le diverse novità mostrate:

  • Olly, il Re degli Origami, ha circondato il castello di Peach dei cinque enormi nastri che si trovano alle estremità del mondo;
  • Confermato che Mario avrà dei compagni d'avventura: finora sono stati mostrati Bobby, una Bob-omba che ha perso la memoria, Professor Toad, un Toad professore di storia antica, e Kamek, storico personaggio antagonista al servizio di Bowser. Non è ancora chiaro per quanto tempo questi compagni assisteranno Mario, se per l'intero gioco o solo per una porzione.
  • Alcuni compagni potranno assistere Mario nelle battaglie: nel trailer di può vedere Bobby utilizzare Botta bomba, una mossa simile a Body Slam di Bombette nel primo Paper Mario.
  • Le battaglie si svolgeranno in un'arena circolare, e occorrerà girare e far scorrere le diverse sezioni dell'arena per far allineare i nemici e ottenere così un bonus al proprio attacco.
  • Si ha un tempo limitato per allineare i nemici, pertanto bisogna pensare velocemente a cosa fare.
  • Confermati il ritorno di alcuni strumenti come il Fiore di fuoco, la Coda e il Blocco POW.
  • Sono stati mostrati alcuni membri della Brigata Cancelleria, i boss che fanno da guardia alle estremità dei nastri che Mario deve raggiungere: il trailer mostra Astuccio di pastelli, un astuccio, come intuibile dal nome, contenente dei pastelli, Elastico, il grande mostro visto nel primo trailer, e Nastro adesivo.
  • A differenza delle battaglie normali, bisogna modificare l'arena di battaglia per poter raggiungere questi nemici per poi colpirli nel loro punto debole.
  • Nel mondo di gioco saranno presenti diversi Toad trasformati dal Re degli Origami, e andranno riportati alla normalità. Ci saranno anche pezzi di paesaggio da riparare con i coriandoli, meccanica simile alle macchie bianche da ricolorare in Paper Mario: Color Splash.
  • Aiutare i Toad porterà benefici al giocatore, in una battaglia si può vedere il pubblico che aiuta Mario contro i nemici.

Potete vedere tutto quanto nel trailer, con tanto di narrazione in lingua italiana. Paper Mario: The Origami King uscirà il prossimo 17 luglio.

Commenti
Feedback inline
Vedi tutti i commenti