I migliori giochi di Mario per Nintendo Switch (Natale 2023)

Aggiornamento Natale 2023: articolo aggiornato con le ultime uscite e le nostre opinioni più recenti.

Nel corso degli anni, Nintendo Switch ha accumulato una vasta libreria di giochi. Noi siamo il Mario's Castle, quindi ovviamente ci concentreremo sui titoli di Super Mario: quali sono i migliori giochi di Mario per Switch? Quali sono i migliori da giocare in compagnia? E quali sono i più grandi classici disponibili su Nintendo Switch Online? Rispondiamo a queste domande con le nostre classifiche.

Per formare le classifiche, ciascun membro della redazione ha dato un voto e abbiamo calcolato la media. Le opinioni ovviamente rispecchiano soltanto il nostro gusto personale. Cominciamo!

I migliori giochi di piattaforme

Mario è noto soprattutto per i giochi di piattaforme, che sono tanti, tra serie principale e spin-off. Ma quali sono i nostri preferiti tra quelli per Switch?

7° posto: New Super Mario Bros. U Deluxe

Punteggio medio: 6.7

New Super Mario Bros. U Deluxe non è un gioco nuovo, bensì una riedizione di New Super Mario Bros. U (2012) insieme alla sua espansione, New Super Luigi U (2013). Non ne siamo così entusiasti: è sicuramente un gioco di ottima fattura, ma non è particolarmente ispirato e può lasciare con una sensazione di: "davvero Mario è tutto qui?". Si può giocare anche in co-op locale con un massimo di quattro giocatori.

Se avete già giocato alla versione Wii U non è necessario comprarlo anche su Switch. La novità principale è l'introduzione di un nuovo personaggio giocabile, Toadette, che è in grado di effettuare un doppio salto, fluttuare e trasformarsi in Peachette. Ecco la nostra recensione.

6° posto: Yoshi's Crafted World

Punteggio medio: 7

Yoshi's Crafted World è il gioco più recente con Yoshi protagonista. Esteticamente è coloratissimo e carinissimo, e se la cava discretamente nel campo del level design. Non passerà alla storia come il miglior gioco di Yoshi mai creato, ma nella nostra classifica la spunta per un soffio su New Super Mario Bros. U Deluxe.

5° posto: Super Mario Maker 2

Punteggio medio: 7.8

Super Mario Maker 2 permette di creare i propri livelli (e anche mondi interi!) con un editor semplice e intuitivo, oltre ovviamente a giocare ai livelli degli altri. Ha una modalità multiplayer online che troviamo molto divertente nonostante il lag. È difficile da giudicare, perché il divertimento dipende dai livelli che incontrate, ma c'è qualcosa di esilarante anche nel provare i livelli peggiori.

Nintendo non lo aggiorna da anni, ma i suoi contenuti sono virtualmente infiniti e ci divertiamo ancora a giocarci su Twitch di tanto in tanto. Per una recensione approfondita, leggete qui.

4° posto: Super Mario 3D World + Bowser's Fury

Punteggio medio: 8.35

Super Mario 3D World + Bowser's Fury contiene due giochi (qui la recensione completa).

Super Mario 3D World, riedizione del gioco del 2013, è un Mario 3D che strizza l'occhio alla struttura lineare dei classici 2D. Si può giocare sia in single player che in multiplayer (anche online!) con un massimo di quattro giocatori. Questa versione è superiore all'originale, grazie per esempio alla maggiore velocità dei personaggi e alla possibilità di effettuare un tuffo a mezz'aria.

Bowser's Fury invece è nuovo: è un piccolo gioco basato sui controlli e le meccaniche di 3D World, ma con una struttura tutta open world. Si può giocare esclusivamente in single player. Si può finire in un pomeriggio, ma è davvero divertente.

3° posto: Donkey Kong Country: Tropical Freeze

Punteggio medio: 8.83

Donkey Kong Country: Tropical Freeze è un gioco di piattaforme straordinario, ricco d'atmosfera grazie alla meravigliosa colonna sonora di David Wise. Al contrario del tipico gioco di Mario, ogni piattaforma di Tropical Freeze è contestualizzata "in-universe": per esempio, in un livello si corre sugli ingranaggi di una fabbrica, mentre in un altro si salta tra le liane di una foresta in fiamme. Il risultato è un level design di alta qualità sia dal punto di vista del gameplay, sia dal punto di vista estetico.

Pubblicato originariamente nel 2014 su Wii U, questa nuova versione non aggiunge niente di nuovo, a parte la modalità Funky che svolge il ruolo di modalità facile. Nelle nostre votazioni è risultato letteralmente un pelo sotto il 2° posto...

2° posto: Super Mario Bros. Wonder (nuovo arrivo)

Punteggio medio: 8.84

Super Mario Bros. Wonder (2023) è l'ultima aggiunta alla serie dei Mario 2D, ed è una ventata d'aria fresca, perché era dai tempi di New Super Mario Bros. (2006) che non si vedeva uno stile così originale. Delizioso da guardare grazie ai colori vividi e le animazioni ricche di personalità, Super Mario Bros. Wonder si contraddistingue per i fiori meraviglia, degli oggetti speciali che stravolgono il gioco in modo diverso in ogni livello. Se siete stanchi di controllare Mario e Luigi, sarete contenti di sapere che si può giocare anche nei panni di Peach, Daisy, Yoshi, Toad, Toadette e Ruboniglio.

Se volete un'esperienza di Mario tradizionale ma al contempo ricca di momenti sorprendenti, Wonder è una scelta fantastica. Peccato per i boss un po' deludenti, e il multiplayer che perde qualche punto rispetto ad alcuni giochi precedenti. Ecco la recensione completa per maggiori dettagli.

1° posto: Super Mario Odyssey

Punteggio medio: 9.56

Il nostro gioco di piattaforme preferito per Nintendo Switch è senza dubbio Super Mario Odyssey, una grande avventura in 3D con la telecamera libera, ambientazioni fantastiche da esplorare e tante lune da collezionare.

La struttura riporta alla mente i mondi aperti di Super Mario 64, ma con un level design migliore, controlli più fluidi e accessibili, e la miglior telecamera possibile per un gioco del genere. Come la maggior parte dei Mario 3D è pensato principalmente per un'esperienza single player, ma un secondo giocatore può unirsi per dare un piccolo contributo nei panni di Cappy, il cappello di Mario.

Se possedete uno Switch e non ci avete ancora giocato, che cosa state aspettando?

(Menzione d'onore per Super Mario 3D All-Stars, non classificato in quanto collection, peraltro non più disponibile. Se riuscite a recuperarlo a basso prezzo è un buon modo per provare i classici.)

I migliori spin-off per un giocatore

Sebbene la maggior parte dei giochi di questa lista contenga anche una modalità co-op opzionale, si tratta di quei giochi tipicamente non competitivi, particolarmente calzanti per un giocatore singolo.

8° posto: WarioWare: Move It! (nuovo arrivo)

Punteggio medio: 5

WarioWare: Move It! ci ha un po' delusi. Ispirato a Smooth Moves per Wii, si controlla esclusivamente con i sensori di movimento dei Joy-Con. Ha qualche problema di precisione, ma soprattutto ha davvero pochi contenuti: si può vedere tutto quello che ha da offrire in un solo pomeriggio. Qui la nostra recensione.

Move It! si può giocare sia in single player che in multiplayer. Abbiamo preferito includerlo in questa parte dell'articolo, ma può essere anche un party game divertente... per un paio d'ore o poco più.

7° posto: WarioWare: Get It Together!

Punteggio medio: 7.3

WarioWare: Get It Together! è una divertente collezione di minigiochi strampalati in pieno stile Wario. Se non si trova più in alto in questa classifica è soltanto perché finisce troppo in fretta, ma i più appassionati troveranno pane per i loro denti anche dopo aver finito la modalità storia con dei piccoli contenuti extra come la Coppa Wario settimanale.

Lo abbiamo messo in questa parte dell'articolo, ma è validissimo anche in multiplayer! Qui la nostra recensione.

6° posto: Mario + Rabbids Kingdom Battle

Punteggio medio: 7.5

Mario + Rabbids Kingdom Battle è un ottimo gioco di strategia nato dalla collaborazione tra Nintendo e Ubisoft. La parte più divertente è gestire e potenziare meticolosamente le proprie "unità" (cioè Mario e gli scemissimi Rabbid), ma lo amiamo anche per la simpatia con cui sono stati realizzati tutti i personaggi. È un esperimento sorprendentemente riuscito, ma non quanto il sequel, che troveremo più avanti. Qui la nostra recensione.

5° posto: Paper Mario: The Origami King

Punteggio medio: 7.88

Paper Mario: The Origami King è l'esponente più recente della serie di Paper Mario, ma non somiglia per niente ai giochi classici. Alterna fasi di esplorazione di genere azione/avventura a battaglie di genere puzzle. Ha una storia piacevole e una colonna sonora fuori di testa, fantastica. Mettiamo da parte il confronto con i vecchi Paper Mario e giudichiamolo per quello che è, cioè un buonissimo gioco. Ecco la nostra recensione.

4° posto: Captain Toad: Treasure Tracker

Punteggio medio: 8.17

Captain Toad: Treasure Tracker è un gioco puzzle composto da piccoli livelli tridimensionali in cui bisogna collezionare super diamanti e stelle verdi. Ogni livello è curato nel minimo dettaglio ed è pieno zeppo di idee originali. Davvero delizioso.

Nasce come gioco single player, ma si può giocare anche in co-op locale con un secondo giocatore. Risolvere i puzzle in compagnia è molto divertente!

3° posto: Luigi's Mansion 3

Punteggio medio: 8.46

Luigi's Mansion 3 è l'ultimo gioco d'avventura che vede come protagonista l'idraulico in verde. In questo gioco Luigi si ritrova costretto ad aspirare tutti i fantasmi di un hotel infestato. L'hotel è diviso in una serie di piani, ciascuno incentrato su un tema diverso. Ha un'atmosfera halloweenesca, ma con una grossa dose di simpatia.

Come molti giochi di questa lista nasce prima di tutto come gioco single player, ma ha anche una componente co-op per chi vuole giocare con un amico o un parente.

2° posto: Mario + Rabbids Sparks of Hope

Punteggio medio: 8.75

Sequel del gioco di strategia nato dalla collaborazione tra Nintendo e Ubisoft, Mario + Rabbids Sparks of Hope ci è piaciuto ancora più dell'originale. Costruire e personalizzare il proprio team non è mai stato così divertente, la componente di esplorazione è ben riuscita, e la musica è opera di tre compositori stellari (Grant Kirkhope, Yoko Shimomura e Gareth Coker). Se siete in vena di giochi strategici, date una chance a questa gemma. Qui trovate la nostra recensione completa.

1° posto: Super Mario RPG (nuovo arrivo)

Punteggio medio: 8.86

Super Mario RPG è il remake di un grande classico del 1996. Prima di tutto amiamo l'originale per le situazioni spassose, i personaggi e i nemici dal design memorabile, ha un carisma fuori dal comune (qui la vecchia recensione). Poi questo remake è una cosa rara, perché ci mette tutti d'accordo: è fatto con amore e rispetto per l'opera originale, con una veste grafica 3D nuova di zecca ma fedele allo stile di una volta, nuovi arrangiamenti eccezionali, e tante piccole aggiunte "quality of life" come il salvataggio automatico e la possibilità di accedere alla mappa in qualsiasi momento.

Insomma, vi consigliamo davvero di provare Super Mario RPG. E se decidete di provarlo, questa è inequivocabilmente la versione migliore. Ecco la recensione del remake.

I migliori spin-off per più giocatori

Dai giochi sportivi ai party game, questi titoli vanno assolutamente giocati con amici, familiari e sconosciuti provenienti da tutto il mondo.

6° posto: Mario Strikers: Battle League Football

Punteggio medio: 5

Ci siamo divertiti così tanto con Mario Strikers: Battle League Football... per un paio d'ore. Purtroppo è davvero povero di contenuti, e dopo un po' le partite si somigliano tutte (tanto che qualche membro della redazione lo paragona a una demo venduta a prezzo pieno). Detto questo, se siete appassionati di calcio e avete qualcuno con cui giocarci potrebbe piacervi. Ecco la nostra recensione.

4° posto (pari merito): Super Mario Party

Punteggio medio: 5.75

Super Mario Party offre una vasta gamma di modalità e personaggi, ma non siamo entusiasti dei tabelloni, che sono pochi e semplici, e dei minigiochi, che sono tutti incentrati sui sensori di movimento dei Joy-Con. Se questa idea vi stuzzica allora Super Mario Party potrebbe essere il gioco che fa per voi, altrimenti vi consigliamo il più tradizionale Mario Party Superstars (che apparirà più avanti nella classifica). Qui la nostra recensione.

4° posto (pari merito): Mario Tennis Aces

Punteggio medio: 5.75

Siamo abbastanza frustrati da Mario Tennis Aces: al lancio offriva pochissimi contenuti, col passare del tempo la situazione è migliorata, ma non siamo mai stati del tutto soddisfatti. Rimane comunque un discreto esponente della serie di Mario Tennis. Si può giocare online sia con gli sconosciuti che con gli amici, cosa che non si può dire dell'episodio precedente, Mario Tennis: Ultra Smash. Ecco la nostra recensione.

3° posto: Mario Golf: Super Rush

Punteggio medio: 6.83

Chiunque può divertirsi con Mario Golf: Super Rush grazie ai controlli accessibili ma profondi, un marchio di fabbrica della serie di Mario Golf. C'è anche una modalità storia per chi preferisce cimentarsi in una piccola ma divertente avventura sul green. La novità principale è la modalità "speed golf" che permette a tutti di giocare simultaneamente senza aspettare il proprio turno, ma sinceramente molti di noi preferiscono la modalità di base. La selezione dei campi e le modalità non sono del tutto soddisfacenti, questo impedisce a Super Rush di tenere testa ai migliori Mario Golf, ma si può ritenere un discreto esponente della serie. Qui la nostra recensione.

2° posto: Mario Party Superstars

Punteggio medio: 8

Mario Party Superstars rappresenta un ritorno alle radici per la serie di Mario Party: è basato sulle regole tradizionali e contiene minigiochi e tabelloni storici tratti dai migliori giochi della serie. Anche i controlli, al contrario di Super Mario Party, sono quelli tradizionali e non fanno uso dei sensori di movimento. Si può giocare anche online con qualche feature in più rispetto a Super Mario Party, come la possibilità di salvare e riprendere le partite in un secondo momento. Peccato che non abbia mai ricevuto aggiornamenti, che sarebbero stati preziosissimi per estenderne la durata, ma questo è il modo migliore per giocare a Mario Party nel 2023. Ecco la nostra recensione.

1° posto: Mario Kart 8 Deluxe

Punteggio medio: 8.53

Che dire di Mario Kart 8 Deluxe se non che lo possiede già mezzo mondo? È Mario Kart, ha tantissimi circuiti (grazie anche ai pacchetti di percorsi aggiuntivi rilasciati negli scorsi mesi) e ovviamente è anche online. Ecco la nostra recensione completa.

I 5 migliori classici su Nintendo Switch Online

8° posto: Mario Party 3 (Nintendo 64) (nuovo arrivo)

Punteggio medio: 8.5

Se avete l'abbonamento col pacchetto aggiuntivo e cercate un buon party game, date una chance a Mario Party 3. Ha una bella selezione di tabelloni e minigiochi, e degli oggetti fuori di testa, come quello che permette di camminare contromano sul tabellone: i vostri amici vi odieranno.

7° posto: Super Mario Bros. 3 (NES / SNES / GBA)

Punteggio medio: 8.54

Super Mario Bros. 3 è un grande classico, forse il più antico che si possa definire ancora un capolavoro per gli standard di oggi. Ha introdotto tantissimi elementi che sarebbero diventati ricorrenti nella serie di Mario. Semplicemente imperdibile.

Qual è la versione migliore di Super Mario Bros. 3?

  • Scegliete la versione NES se volete l'esperienza più classica
  • Scegliete la versione SNES se volete una grafica aggiornata
  • Scegliete la versione GBA se, oltre alla grafica aggiornata, volete una bella selezione di livelli extra, al costo di uno schermo più piccolo

6° posto: Super Mario World 2: Yoshi's Island (Super Nintendo / Game Boy Advance)

Punteggio medio: 8.96

Il primo gioco di piattaforme di Yoshi, Super Mario World 2: Yoshi's Island, è anche il migliore: amiamo tantissimo i livelli, l'art style e la musica. Controllare Yoshi non sarà immediato e dinamico quanto Mario e Donkey Kong, ma il level design ha uno stile tutto suo, più improntato sull'esplorazione, e rimarrà per sempre nei nostri cuori.

Se volete sapere qual è la versione migliore di Yoshi's Island, ecco la nostra opinione.

5° posto: Paper Mario (Nintendo 64)

Punteggio medio: 9

Il primo Paper Mario è un gioco di ruolo a turni che straripa di carisma e momenti memorabili. Da queste parti amiamo i Mario RPG, e il primo Paper Mario ne è un grande esponente, una perla senza tempo che chiunque dovrebbe provare almeno una volta.

Tenete a mente che i testi sono disponibili solo in inglese, francese, tedesco, spagnolo e giapponese. Trattandosi di un RPG, dovreste capire i testi per apprezzarlo appieno. Se parlate solo l'italiano, aspettate il remake di Paper Mario: Il Portale Millenario che arriverà a breve.

4° posto: Donkey Kong Country 2: Diddy's Kong Quest (Super Nintendo)

Punteggio medio: 9.06

Donkey Kong Country 2: Diddy's Kong Quest è un gioco di piattaforme magico, dotato di un'atmosfera unica e una colonna sonora a dir poco indimenticabile. Il 2 è il nostro preferito della trilogia SNES, ma se non avete ancora giocato ai Donkey Kong Country fatevi un favore e recuperateli tutti!

3° posto: Super Mario 64 (Nintendo 64)

Punteggio medio: 9.17

Il primo esponente dei Mario 3D. Forse persino il migliore secondo qualcuno di noi. All'inizio i controlli e la telecamera di Super Mario 64 possono sembrare scomodi per gli standard moderni, ma aspettate di prenderci mano e controllare Mario diventerà una vera goduria. Un altro punto di forza è l'assoluta libertà concessa al giocatore: le missioni e i mondi si possono affrontare in qualsiasi ordine, o persino saltare di sana pianta. Giocateci subito, avventuratevi e perdetevi nel castello.

2° posto: Super Mario World (Super Nintendo / Game Boy Advance)

Punteggio medio: 9.25

Super Mario World è uno dei migliori giochi di piattaforme 2D della storia. Nella sua semplicità risulta ancora divertentissimo grazie all'ottimo level design e ai controlli di Mario, punto d'incontro perfetto tra la rapidità dei giochi classici e l'accessibilità di quelli moderni. È anche dotato di una mappa divertente da esplorare, ricca di uscite segrete. Un classico senza tempo che non ci stancheremo mai di rigiocare.

Se volete sapere qual è la versione migliore di Super Mario World, ecco la nostra opinione.

1° posto: Mario & Luigi: Superstar Saga (Game Boy Advance)

Punteggio medio: 9.56

Lo ripetiamo: da queste parti abbiamo un debole per i Mario RPG. Mario & Luigi: Superstar Saga è uno dei migliori, se non il migliore secondo alcuni membri della redazione. È ambientato lontano dal Regno dei Funghi, in un luogo originale, ricco di personalità, con mappe divertentissime da esplorare. La storia vede un continuo susseguirsi di personaggi memorabili e dialoghi spassosi. Un piccolo capolavoro, spesso sottovalutato. Questa è la nostra recensione completa.

Siete d'accordo con queste posizioni? Cambiereste qualcosa? Fatecelo sapere nei commenti.

Commento
Ordina per più votati
Ordina per più nuovi Ordina per più vecchi
Feedback inline
Vedi tutti i commenti
Crisco_05
Crisco_05
1 anno fa

Come sempre ottimo articolo Storm. La mia classifica sarebbe molto simile, ma personalmente metterei kingdom battle sopra luigi's mansion 3, perchè l'ho adorato fin dal 2017, Bowser's Fury sopra Mario Maker 2, perchè ad un gioco già meraviglioso si aggiunge una modalità aggiuntiva che mi ha davvero sorpreso, e toglierei Captain Toad dalla sezione sui singleplayer, non che sia un brutto gioco, ma mi è sempre sembrato abbastanza povero di contenuti visto che vengono spesso ripetuti gli stessi concept per i livelli

Siamo in diretta!
Guarda su Twitch