#PerchéXenoblade – Motivo #5: Musica indimenticabile

Commenta 1
Condividi su Facebook 36
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram

Il 29 gennaio 2010 il sito ufficiale di Xenoblade Chronicles aprì ufficialmente i battenti. Io avevo 16 anni e non ero un grande fan dei giochi di ruolo. Non fraintendetemi, non è che non mi piacessero: semplicemente la mia esperienza era circoscritta alle serie di Pokémon, Paper Mario, Mario & Luigi e qualche altro gioco qua e là su Nintendo DS. Eppure Xenoblade aveva rapito totalmente la mia attenzione. Quel sito conteneva qualcosa di molto speciale: questa musica.

Sono Stormkyleis del Mario's Castle, e questa è la rubrica #PerchéXenoblade, che stiamo confezionando in collaborazione con altre 6 community Nintendo: Xenoblade Universe "R-Alpha", LuxPKK, NintendOn, Nintendoomed, Nintendo Player e Nintendo Protagonist. Oggi vi parlerò di quella gemma che è la colonna sonora di Xenoblade Chronicles. Ciascuna community sta pubblicando un articolo, quindi assicuratevi di seguire anche le altre!

Xenoblade è stato composto da sei artisti diversi. A seguire ve li presenterò tutti e vi farò sentire alcuni esempi del loro lavoro, che vi consiglio di ascoltare durante la lettura. Si tratta di...

Yoko Shimomura

Il brano che mi ha fatto innamorare.

La mia eroina. È nota ai più per la serie di Kingdom Hearts, ma io l'ho conosciuta in qualità di compositrice di Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars e di tutti i Mario & Luigi. Soltanto dopo essere stato conquistato dal tema principale ho scoperto che era stato composto proprio da lei.

Oltre al tema principale, Shimomura ha composto una decina di brani:  ♫ Prologo, ♫ Colonia 9, che è la città principale del gioco, ♫ Time to Fight!, che fa sottofondo alla maggior parte delle battaglie, e il tema dei titoli di coda. Un altro dei miei brani preferiti è l'orecchiabile Unfinished Business, che purtroppo si sente solo per pochi secondi (chissà se rimedieranno nella Definitive Edition). Sono relativamente pochi brani in una colonna sonora così corposa, ma sono tutti scolpiti indelebilmente nella mia memoria.

Yasunori Mitsuda

Chrono Trigger levati, Mario Party è il magnum opus di Mitsuda.

Un mostro sacro. Nella sua carriera ha composto dei veri e propri capolavori come le colonne sonore di Chrono Trigger, Chrono Cross, Xenogears, Xenosaga Episode I: Der Wille zur Macht, Mario Party... ok, forse uno di questi non è come gli altri. Durante lo sviluppo di Chrono Trigger, presso Square, Mitsuda conobbe il collega Tetsuya Takahashi, creatore della serie Xeno, che allora ricopriva il ruolo di direttore della grafica.

Alla colonna sonora di Xenoblade ha contribuito con un solo, splendido brano: ♫ Beyond the Sky, il sottofondo dell'ultima scena del gioco, al quale ha prestato la voce la cantante giapponese Sarah Àlainn. Niente link in questo caso: se non avete mai giocato a Xenoblade non vi consiglio di ascoltarlo su YouTube, vi colpirà di più sentirlo nel gioco.

Mitsuda ha ammesso di essere stato messo in soggezione da una tale responsabilità: sapeva quanto si fossero impegnati i colleghi, e non voleva rovinare tutto con una canzone deludente proprio sul più bello. Il risultato, tuttavia, è uno dei brani più memorabili della colonna sonora.

Manami Kiyota

Il Braccio caduto ha un'atmosfera magica grazie anche a questa musica.

Nel 2010 Kiyota era una novellina rispetto ai colossi precedenti. Prima di Xenoblade aveva lavorato a pochi giochi, tra cui PokéPark Wii: la grande avventura di Pikachu. "Non è il curriculum più promettente del mondo" penserete. E invece...

Se le ambientazioni di Xenoblade hanno una colonna sonora indimenticabile è soprattutto per merito suo. Ha composto ben 50 pezzi, come ♫ Braccio caduto, ♫ Mare di Eryth, ♫ Frondopon, ♫ Paludi di Satorl e tanti altri, uno più bello ed evocativo dell'altro. Ha anche cantato in alcuni brani (il suo stile è inconfondibile).

Nella seconda parte di questa rubrica i ragazzi di NintendOn hanno parlato di queste aree e dei loro paesaggi mozzafiato, e voglio aggiungere che una fetta della loro atmosfera va attribuita proprio alla musica, che accompagna con grazia ore e ore di esplorazione senza mai venire a noia, complice l'esistenza di due versioni per ciascun brano: una diurna e una notturna.

Kiyota ha ammesso di aver faticato durante la prima metà dello sviluppo, arrivando persino ad aver voglia di piangere un giorno sì e un giorno no. Il problema era trovare uno stile che soddisfacesse le richieste severe di Takahashi, e che fosse uniforme con il resto del team. Poi i ragazzi di ACE fecero visita a casa sua, lei fece visita a casa di CHiCO (membro di ACE), e insieme riuscirono a superare le difficoltà, scegliendo per esempio di usare gli stessi software per ottenere un suono più omogeneo.

Bonus: un bel giorno Kiyota ne ha avuto abbastanza di comporre ambientazioni rilassanti, ha tirato fuori dall'armadio una chitarra elettrica e ha creato la prima fase del boss finale (questi ultimi dettagli me li sono inventati, ma mi piace pensare che sia andata così). Quella ovviamente non ve la linko qui.

ACE+

Un brano di classe. Potrei mettere in evidenza Engage the Enemy ma quella la conoscete tutti.

"ACE+" è a sua volta un gruppo di tre compositori: Tomori Kudo e Hiroyo "CHiCO" Yamanaka, che lavorano in coppia con il nome "ACE", più Kenji Hiramatsu, che rappresenta il "+" nel nome. È un po' complicato da spiegare. Anche loro nel 2010 erano dei semi-debuttanti nel campo videoludico (curiosità: sono stati consigliati a Takahashi da Dog Ear Records, la casa discografica di Nobuo Uematsu), ma i brani più celebri di Xenoblade sono stati scritti proprio da loro.

Sono responsabili di quasi tutti i temi delle battaglie, come ♫ You Will Know Our Names, ♫ An Obstacle in Our Path e ♫ Mechanical Rhythm, ma anche i brani ricorrenti dei momenti clou, come ♫ Engage the Enemy e ♫ A Tragic Decision, per non parlare del brano più famoso di tutti: parlo naturalmente di ♫ Piana di Gaur, il tema della prima vastissima area del gioco. Vi segnalo anche ♫ Monte Valak, dotato di una splendida atmosfera, uno dei miei preferiti in assoluto. Anche l'ultima fase del boss finale è merito loro.

Si può dire, insomma, che la maggior parte della colonna sonora di Xenoblade sia stata una staffetta tra Kiyota e gli ACE+, con degli splendidi contributi da parte di Shimomura e Mitsuda. Ciascuno di loro ha uno stile facilmente identificabile, eppure insieme hanno dato vita a una colonna sonora perfettamente coesa, una delle migliori che abbia mai sentito... e vi assicuro che dopo il 2010 ho giocato a qualche gioco di ruolo in più. Bisogna riconoscere del merito anche al grande capo, Tetsuya Takahashi, che con severità ha spinto i compositori a trovare uno stile uniforme e si è occupato personalmente di scegliere la posizione di ciascun brano nel corso dell'avventura.

Il bello è che la Definitive Edition ci porterà un regalo magnifico: la colonna sonora sarà riarrangiata. Sarà persino possibile scegliere tra la nuova versione e l'originale. Per esempio, ecco una breve anteprima della nuova versione di ♫ Engage the Enemy proveniente dal sito ufficiale giapponese della Definitive Edition. Come faremmo senza i siti ufficiali...

Questo è tutto per quanto mi riguarda. Se ho mancato il vostro brano preferito fatemelo sapere nei commenti e ditemi pure che ho pessimi gusti. Restano ancora due motivi per portare a termine la rubrica, più una sorpresa finale, quindi restate sintonizzati!

Parla con la community italiana di Mario

Entra nella chat Discord

Chi è l'autore?

Avatar di Stormkyleis Biografia: Cresciuto a pane e Mario, gestisco il Mario's Castle dal 2006. Mi occupo del layout del sito, mi piace scrivere analisi (il 90% delle quali parla di Super Mario 64) e cerco di scrivere notizie con tanta cura. Fuori da qui sono anche appassionato di calcio, tennis e MotoGP. Tiro avanti bevendo Ghignuccini e Sorrispressi.
Giochi preferiti: Super Mario 64, Mario & Luigi: Superstar Saga, Banjo-Kazooie, Castlevania: Symphony of the Night, The Legend of Zelda: The Wind Waker, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Pokémon Versione Argento SoulSilver, Metroid Prime, Mother 3, Phoenix Wright: Ace Attorney - Trials and Tribulations.
Contatti: Email Twitter
Speciale
Un commento

Lascia un commento